News

  • american gods
    in

    Cos’è mancato ad American Gods per diventare una grandissima Serie Tv?

    Gli dei muoiono quando vengono dimenticati American Gods è la storia di questi dei, emigrati in terra straniera e abbandonati dai loro fedeli in nome di nuove divinità tecnologiche, che cercano di non morire. Da questa premessa si dipana la serie creata da Bryan Fuller e Michael Green, un prodotto sontuoso e profondamente edonista che, […]

  • dexter
    in

    Nato nel sangue, proprio come me

    Dexter Morgan è morto quel giorno. O meglio, la parte di Dexter che ancora si dibatteva alla luce come una falena.   La prima volta che Dexter uscì nel ormai lontano 2006 ci colpì come un pugno in pieno stomaco e ci attirò senza sapere precisamente perché. Ancora oggi, nonostante un gran numero di serie […]

  • shonda rhimes
    in

    La classifica dei 10 migliori sceneggiatori nella storia delle Serie Tv

    Shonda Rhimes. Un nome una garanzia. Alzi la mano chi non la conosce, almeno di nome. Questo perché lo sceneggiatore è una figura sottovalutata quanto importante nel mondo dell’intrattenimento e, quando diventa abbastanza potente, è in grado addirittura di creare una parola nuova per chiamare le proprie “creature”. Ma partiamo dalle basi. Siamo tutti storie, […]

  • in

    Il coraggioso e pittoresco doppiaggio italiano de I Soprano

    Ne I Soprano, come scelsero lei per il ruolo di doppiatore?Come sempre, dopo un provino. Duro come pochi altri. Forse solo per rifare Marlon Brando nel Padrino, al posto del grande Peppino Rinaldi, ho faticato così tanto. Stefano De Sando – Doppiatore di Tony Soprano I Soprano, una delle serie più acclamate del panorama seriale. Difficile […]

  • dark
    in

    Gli Oscar di Hall of Series: 15 statuette per le migliori Serie Tv del 2020

    And the Oscars goes to… Dark! Signori, è tempo di Oscar.  No, non quelli dell’Academy che si svolgono ad aprile, ma quelli di Hall of Series. Sì, perché abbiamo deciso di continuare il nostro periodo di riepiloghi bomba di un anno tanto assurdo quanto prolifico in termini di serie tv con una cerimonia simbolica. Niente […]

  • in

    Cosa è rimasto di Lost nelle Serie Tv di oggi?

    Lost è considerata da molti una delle migliori serie tv di sempre, se non il capolavoro per eccellenza degli ultimi vent’anni. Comunque la si voglia vedere, è innegabile che abbia lasciato il segno non solo negli spettatori, che a distanza di anni ancora discutono le implicazioni dei suoi tanti misteri, ma anche nella storia delle […]

  • serie tv sci-fi 2020
    in

    La classifica delle 5 migliori Serie Tv sci-fi del 2020

    Il 2020 stesso potrebbe tranquillamente stabilirsi al primo posto di una lista dedicata alle più spaventose serie sci-fi del 2020. Un anno che, anche a provarci, non saremmo mai riusciti a replicare “su pellicola” tanto trascende la nostra stessa fantasia. Nel nostro piccolo abbiamo cercato di alleggerire al solito modo, con un viaggio spensierato nel […]

  • serie tv capolavoro
    in

    Quando una Serie Tv si può definire davvero un “capolavoro”?

    Capolavóro s. m. [comp. di capo e lavoro] (pl. capolavóri, raro capilavóri). – 1. a. La migliore in una serie di opere di un artista, di uno scrittore, o di un’età, di una scuola, ecc. Serie tv capolavoro. Questa frase usata molto spesso e a volte invano, che tanti spargimenti di sangue ha causato nei […]

  • relic_hunter
    in

    Relic Hunter non può rimanere seppellita per sempre

    Relic Hunter: alzi la mano chi ricorda questo piccolo gioiellino degli anni ‘90. Sì, perché parliamo precisamente della seconda metà degli anni ’90, un periodo che vede il revival di un filone preciso: quello dell’avventura storico-fantastica porta alla luce i vari La Mummia, Wild Wild West e la Nona Porta. Punto di congiunzione è l’utilizzo […]

  • i soprano
    in

    I 3 più grandi pregi (e i 3 difetti) di Tony Soprano

    You woke up this morningGot yourself a gunMama always said you’d beThe chosen one Ti sei svegliato questa mattinaPreso una pistolaLa mamma ha sempre detto cheSaresti stato Il Prescelto Così cantavano gli Alabama all’inizio de I Soprano, una delle pietre miliari della serialità televisiva. Le immagini che scorrono nel frattempo sullo schermo non potrebbero essere […]

  • Doctor Who
    in

    30 disagi che solo un vero fan di Doctor Who può capire

    Doctor Who va avanti quasi interrottamente da cinquantasette anni. E da quel fatidico 1963 consolida il suo smisurato ruolo culturale, confermandosi come una delle realtà seriali più iconiche della storia. Nata come programma educativo, lo scopo della serie era quello di trasmettere ai bambini l’amore per la scienza e la storia attraverso fantasiosi viaggi nel […]