Vai al contenuto
Home » Shadowhunters » 15 controversie che spaccano il fandom di Shadowhunters » Pagina 6

15 controversie che spaccano il fandom di Shadowhunters

controversie

10) Cambio d’età: salto in avanti o passo indietro?

controversie

15 controversie che spaccano il fandom di Shadowhunters

Se i protagonisti dei libri targati The Mortal Instruments sono degli adolescenti, nella Serie Tv agli stessi personaggi è stata cambiata l’età, trasformandoli in diciotto/ventenni. E anche qui, ovviamente, sono nate delle controversie.

Se infatti alcuni spettatori hanno apprezzato questa scelta, che li ha fatti avvicinare maggiormente ai protagonisti, in cui è più facile immedesimarsi, altri fan proprio non hanno accettato la cosa, che ritengono abbia snaturato parte del significato che l’autrice ha voluto dare alla storia originale.

Che ci si schieri da una parte o dall’altra una cosa è certa: questa non è una di quelle controversie che si risolvono facilmente.

11) Camile?

controversie

15 controversie che spaccano il fandom di Shadowhunters

Neanche la bella vampira, regina di New York, è riuscita a salvarsi dallo stravolgimento che ha colpito la maggior parte dei personaggi.

Non è solo il colore dei capelli, che da un biondo angelico diventano di un nero fatale, ma l’intero personaggio perde spessore, assumendo sfumature e funzioni totalmente differenti.

E anche in questo caso, se da una parte alcuni fan apprezzano la nuova Camille e le scelte dei produttori, dall’altra metà del fandom non vuole sentire ragioni e rimpiange la vecchia vampira dei libri. A proposito di controversie…

Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8