Vai al contenuto
Home » Shadowhunters » 15 controversie che spaccano il fandom di Shadowhunters » Pagina 3

15 controversie che spaccano il fandom di Shadowhunters

controversie

4) Clary: nerd o stragnocca?

controversie

15 controversie che spaccano il fandom di Shadowhunters

Clary è uno dei personaggi che hanno subito più cambiamenti nel passaggio dalla carta allo schermo. Il che, ovviamente, difficilmente può mettere d’accordo i fan, creando, invece, fin troppe controversie.

Ciò che salta subito all’occhio è che se nei libri Clary Fairchild è una ragazza bassina, non troppo curata e dal carattere decisamente nerd; nella Serie Tv ci si trova davanti a una stangona che se nei primi episodi ci prova anche a essere un po’ sfigatella, non ci mette poi troppo a trasformarsi una vera e propria gnocca.

E se è impossibile non innamorarsi di quel cupcake adorabile di Katherine McNamara, non tutti i fan sono disposti ad accettare la resa del suo personaggio.

5) Lydia, sì o no?

controversie

15 controversie che spaccano il fandom di Shadowhunters

Altra caratteristica della Serie Tv è aggiungere personaggi inesistenti. Il che, ovviamente, non è stato sempre accettato di buon grado dai fan; anzi: è riuscito a creare delle vere e proprie controversie!

Uno di queste figure non presenti nella storia originale dei libri, ma che fanno la loro magica comparsa nello show è sicuramente Lydia.

La shadowhunter dal carattere forte e deciso, e la mente un po’ troppo rigida, ha letteralmente spaccato il fandom in due parti: chi, indignato, rifiuta ostinatamente la sua esistenza, e chi la sopporta con pazienza, apprezzandola anche se non prevista dalla storia originale.

Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8