in ,

Shadowhunters 3×17/3×18 – Jonathan ci ha fatto pena, ma non quanto Magnus

Shadowhunters 3x17/3x18

Passate due settimane, eccoci tornati alle nostre canoniche recensioni doppie di Shadowhunters. Oggi procediamo con Shadowhunters 3×17/3×18. Due puntate decisamente intense, sotto tantissimi punti di vista.

Con l’imminente avvicinarsi del finale di serie, Shadowhunters 3×17/3×18 ha di nuovo colpito nel segno, regalandoci momenti di forte emozione e un’ansia crescente per il prossimo futuro.

Vi lascio qui il link dell’ultima recensione qualora ve la foste persa. E ora siamo pronti per immergerci nelle due nuove puntate di Shadowhunters 3×17/3×18.

Dunque, partiamo forse dalla questione più spinosa: quella relativa alla storia tra Alec e Magnus. Ricordiamo bene che il nostro amato stregone nell’ultima puntata è stato salvato, togliendogli la magia che Lorenzo gli aveva trasfuso per evitare di farlo morire.

Agli inizi di Shadowhunters 3×17/3×18 noi fan cominciamo anche ad avere delle buone speranze: i due sono in perfetta armonia, Alec sta preparando una cena per fare la proposta fatidica… Tutto va a gonfie vele. Ma la cosa viene mandata all’aria dopo che Magnus trova un capello bianco pettinandosi.

Shadowhunters 3x17/3x18

Ammetto che mi riesce un po’ difficile non ironizzare sulla scena, perché la semplice idea di disperarsi e ubriacarsi per un capello bianco farebbe un po’ ridere chiunque. Ma qui stiamo parlando di Magnus, e in effetti pensando alla sua storia possiamo capirlo più che bene.

Il povero stregone ora di nuovo mortale si sente nudo senza la sua magia, e non solo non riesce ad accettarlo, ma annega nell’alcol i propri dispiaceri, con enorme dolore del suo fidanzato. Sentendosi in colpa, Alec decide di rivolgersi all’unica persona che può far tornare Magnus in sé: suo padre.

Anche qui, forse parlare con Asmodeo è stato un po’ estremo, senza contare il numero di colpe aggiuntive che Alec si è sentito scaricare addosso. A fine incontro, scopriamo che Magnus può riavere i poteri, purché Alec tronchi la relazione. E, sotto i nostri occhi increduli, è esattamente ciò che accade.

Inutile girarci troppo intorno, la scena è effettivamente straziante. I due attori hanno dimostrato di essere davvero bravi, e personalmente ammiro moltissimo il talento di Harry Shum Jr, che tra i due di certo spicca, memore anche del suo crollo nella puntata precedente.

Ora come ora possiamo solo aspettare, cercare di credere comunque nel finale felice e di vedere il bicchiere mezzo pieno. Alec e Magnus si sono lasciati, ma non è detto che non tornino insieme. Sceneggiatori, vedete di fare i bravi!

Ma cosa succede intorno a loro? Direi fin troppe cose! Focalizziamo un momento la nostra attenzione sui figli di Valentine: quello con sangue demoniaco è rinchiuso in prigione e quella con sangue angelico invece sembra essere affetta da bipolarismo.

Shadowhunters 3x17/3x18

Tranquilli, è soltanto una battuta, ma in queste ultime puntate non riesco ad apprezzare poi così tanto la nostra Clary. Posso capire l’influenza data dalla runa, ma davvero, sembra non poter nemmeno andare in bagno senza che qualcuno la segua per aiutarla!

In ogni caso, si cercherà di rimuovere la runa, dato che nella puntata precedente di Shadowhunters 3×17/3×18 due personaggi da me amati hanno recuperato il Fuoco Celeste e piccole particelle della spada Gloriosa. Non temete, ci arriveremo presto.

La runa comunque non viene rimossa, con somma gioia di Johnatan, che nella puntata prima ci ha raccontato tutta la sua storia e ha decisamente confuso sua sorella. Per riassumere: Lilith torturava Johnatan credendo di dargli amore, ma lui voleva solo essere salvato e sua sorella, che lo sentiva in sogno, non l’ha mai ascoltato.

Anche in questo caso è piuttosto difficile rimanere impassibili di fronte ai racconti di Jonathan. Io stessa mi sono intristita parecchio una volta compreso che il povero ragazzo è stato una semplice vittima degli esperimenti di Valentine.

Da lì però a giustificare tutto quello che ha fatto ne passa di strada! E così sembrava pensarla pure sua sorella, che alla fine della prima puntata di Shadowhunters 3×17/3×18 decide di recidere comunque il legame, cosa che appunto non va a buon fine.

Cosa cambia però tra questo e il fatto che alla fine della seconda puntata di Shadowhunters 3×17/3×18 si unisce al fratello nel lato oscuro? Non credo di averlo capito bene nemmeno io. Il legame tra i due è diventato più forte e Jace, distante solo 10 centimetri da lei, non ha potuto aiutarla.

Shadowhunters 3x17/3x18

Una cosa è certa: ora le cose si faranno parecchio interessanti. Sono piuttosto curiosa di sapere se e come salveranno Clary questa volta. Dopotutto, ci sono soltanto due episodi che concludono la stagione, prima delle altre due puntate conclusive aggiunte in un secondo momento.

Ultimo dettaglio da considerare, ma parecchio importante per capire come Clary poteva farsi togliere la runa che la congiunge al fratello: come si è venuti in contatto del Fuoco Celeste?

Come anticipato nelle precedenti puntate grazie ad Izzy, Fuoco Celeste è il nome di un programma segreto del Clave. Nel corso della prima puntata di Shadowhunters 3×17/3×18 capiamo inoltre che serve per rendere i Nascosti Mondani, e fargli perdere i poteri contro la loro volontà.

Il promotore di questo piano è una nostra vecchia conoscenza: Aldertree, che consideravo morto e sepolto. Per farla breve, lui testa il siero composto dal Fuoco Celeste e un frammento di Gloriosa sui prigionieri Nascosti, tra cui Raphael, che tornerà umano.

Aldertree vorrebbe somministrare il siero a tutti tramite le condutture d’acqua, ma Izzy, aiutata da Simon dall’interno, riuscirà a sgominare il piano e a far arrestare l’ideatore. Contemporaneamente, il rapporto tra lei e Simon cresce e migliora.

Nella seconda puntata di Shadowhunters 3×17/3×18 infatti li vediamo avvicinarsi sempre di più nella lotta contro dei demoni usati come diversivo dai Seelie. Il loro quasi bacio ci ha fatto sospirare, e ci chiediamo quanto manchi ancora per vederli davvero insieme.

Shadowhunters 3x17/3x18

E così, con questa attesa che ci uccide, letteralmente, si concludono anche queste due nuove puntate di Shadowhunters 3×17/3×18. La buona notizia è che di trash ce n’è stato meno del solito, la cattiva è che purtroppo è sempre in agguato.

Aspettiamo con ansia di sapere come tutto andrà a finire e se i nostri sogni si realizzeranno. Nel frattempo, noi ci risentiremo tra due settimane per la recensione delle due nuove puntate!

Leggi anche: 5 Serie Tv fantasy che abbiamo amato prima di Game of Thrones

Written by Elena Di Stasio

Ho studiato presso la Constance Billard School for Girls, e sono stata proprio io a scegliere Blair Waldorf come mia erede in quella scuola. In effetti, era la migliore delle mie tirapiedi.
All'università ho scelto di studiare per un periodo alla NYADA, ed ero l'allieva preferita di Cassandra July! Ma ho scoperto che scrivere e recensire sono le mie vere passioni. Ultimamente ho viaggiato fino a Westeros, e da poco mi sono appassionata ai viaggi nel tempo e nello spazio. Non so dove mi porterà il futuro, ma sarò lieta di tenervi aggiornati, dovunque andrò!

How I Met Your Mother - Jason Segel

How I Met Your Mother – Jason Segel coglie alla sprovvista tutti: «Non ho mai visto il finale»

How I Met Your Mother

Il buco di trama di How I Met Your Mother che nessuno aveva mai notato