in ,

5 Serie Tv che hanno perso per strada il finale perfetto

3) TEEN WOLF 

The Walking Dead

Teen Wolf avrebbe potuto concludersi con la prima metà della sesta stagione e saremmo stati tutti più felici. Lo show, che ha lanciato Dylan O’Brien, ha subito una batosta notevole con la seconda metà dell’ultima stagione, quando proprio l’assenza di Stiles ha inciso molto sull’intera storyline, andando a influire negativamente sul corso della narrazione.

La seconda metà di stagione inizia in sordina e si conclude con una grande baraonda.

Soprattutto è notevole lo stacco rispetto alla prima metà, sia in termini di temporalità che di ritmo. L’intera storia sembra portata avanti più per necessità che per reale bisogno e il series finale rappresenta un nulla di fatto dato che molti fili rimangono lasciati in sospeso.

Written by Serena Faro

Ho attraversato gli oceani del tempo a bordo del TARDIS, ho viaggiato in macchina con Sam e Dean a caccia di mostri, sono arrivata tardi ad un matrimonio a Westeros (meno male) così mi sono diretta a Storybrooke per poi salpare con il capitano Flint. Ho visitato la Londra dei "penny dreadfuls" e la New York dei "mad men". Mi sono ritrovata su un'isola un po' particolare, in attesa di una nuova avventura.

Game of Thrones, Emilia Clarke si dispera sapendo la fine che farà Daenerys

È finita: Friends non avrà un revival