in

Le 10 bande più cazzute delle Serie Tv

Sin dall’antichità gli uomini hanno imparato che l’unione fa la forza. Prima Esopo con le sue favole morali, poi gli Antichi Romani con divide et impera, fino ad arrivare al 1979 quando i Pink Floyd chiudevano Hey You cantando “Together we stand, divided we fall”. Insomma, il concetto di gruppo ha sempre affascinato e caratterizzato l’uomo. Insieme infatti gli uomini sono molto più efficaci che singolarmente, la complementarità viene usata come risorsa nel momento del bisogno. Anche il mondo cinematografico e quello delle Serie Tv, da sempre attenti alle dinamiche sociali, hanno parlato di persone che si uniscono per scopi comuni, di bande, di cartelli, di corporazioni o squadre.

I nomi sono diversi, perfino le dinamiche e le ragioni possono variare, ma lo scopo ultimo è rafforzarsi attraverso l’unione. In questo articolo cercheremo di trovare le 10 bande, i 10 gruppi o squadre che dir si voglia, più cazzute del piccolo schermo. Dalla mafia ai cartelli della droga, dalla malavita alla polizia, dall’A-Team a Sons of Anarchy. Oggi proveremo ad individuare quei collettivi che oltre ad essere terribilmente efficaci sono anche i migliori nel mondo delle Serie Tv.

Preparatevi e tenete lo schermo a distanza di sicurezza, perché potrebbero volare calci, pugni e pallottole.

Ecco le 10 bande più cazzute delle Serie Tv.

1) I Soprano

I Soprano

Partiamo subito forte, con una delle Serie Tv “di gruppo” più rivoluzionarie della sua epoca. I Soprano ci catapultano nelle dinamiche psicologiche e sociali di una famiglia malavitosa del New Jersey. Non è mai facile portare avanti affari di stampo mafioso e conciliarli con i problemi familiari, per questo il Boss Tony Soprano ha gli attributi quadrati. Nonostante gli attacchi di panico che lo perseguitano, nonostante FBI e tradimenti, il personaggio interpretato da James Gandolfini riesce a tirare avanti. Tutto questo grazie anche alla “Famiglia”, che in lui si riconosce e a lui stesso permette di resistere. Anche se a volte può creare problemi, per Tony figli, parenti e uomini di fiducia sono necessari e soprattutto fondamentali. Come dice il detto: “l’unione fa la Famiglia.”

Written by Giacomo Simoncini

“Giro, vedo gente, mi muovo, conosco, faccio delle cose. Ad un mondo di numeri ne preferisco uno di lettere. Scrivo per coinvolgere gli altri, per far appassionare le persone a ciò che amo. ”

serie tv

10 attori che hanno smesso di studiare prestissimo

James Van der beek

Che fine ha fatto James Van Der Beek?