in

10 Serie Tv che sono state giustamente cancellate

 4) PERCEPTION

Serie Tv

Scelta altrettanto condivisibile quella di TNT nel cancellare Perception, lo show con protagonista l’Eric McCormack di Will & Grace nei panni dello schizofrenico neuroscienziato, consulente della FBI. Le sue “percezioni” lo aiutavano a scoprire la soluzione ai misteri che si trovava di fronte. Evidentemente questo dono non è stato sufficiente a prevedere il fatale calo d’ascolti.

Nata sull’onda di prodotti come Lie to Me, questa Serie Tv nel corso di ben tre stagioni non è mai riuscita totalmente a decollare. Nonostante una trama interessante ed espedienti particolari, anche Perception ha finito, c’era d’aspettarselo, con il salutarci.

5) SALEM

Serie Tv

Altro addio sacrosanto è quello alle conturbanti streghe di Salem.

A dispetto di un buon inizio, la Serie Tv di WGN ha terminato la sua esistenza seriale scemando nella banalità, tra forzature narrative e lampi di vero trash. L’incantesimo è durato tre stagioni, ma la decisione di eliminare lo show era già stata presa da tempo, in considerazione dei bassi ascolti.

La bella Mary Sibley, John Alden e Cotton Mather (leggi qua il nostro pensiero sul Reverendo) devono maledire una seconda stagione fallimentare e i costi, sin troppo alti, di produzione.

Scritto da Paolo Tomassoli

Di giorno giurista, di notte serialista. Tra Italia, Giappone e Russia, con le Serie Tv mi sento a casa ovunque mi trovi.

Simpson

27 Serie Tv parodiate dai Simpson

ABC firma l’accordo con Hoodlum Entertainment, via alle nuove produzioni di Serie Tv