Vai al contenuto
Home » SERIE TV » 7 dettagli impossibili delle Serie Tv che non avremmo mai notato se… » Pagina 3

7 dettagli impossibili delle Serie Tv che non avremmo mai notato se…

3) Game of Thrones

Serie tv

Forse avrete notato alcune variazioni nella capigliatura e nel vestiario dei personaggi di Game of Thrones. Più difficile coglierne il significato. Daenerys passa ad esempio da un abito blu molto semplice a uno sempre più complesso. Prestando attenzione possiamo notare che i ricami sul vestito richiamano le squame del drago che si fanno via via più fitte mentre i “figli” di Khaleesi crescono in forza e imponenza.

Anche Sansa, durante il matrimonio con Tyrion, indossa un abito di forte valenza simbolica. All’altezza del ventre vi sono ricamati un pesce e un lupo, simboli rispettivamente della casata materna e di quella paterna. Man mano che si sale, il pesce scompare, segno della sottomissione e dell’estinzione della casata Tully nel Nord (e forse anche della morte di Catelyn). Il lupo finisce allora per congiungersi al leone esprimendo così l’unione tra Sansa e Tyrion. Progressivamente, fino ad arrivare al colletto, il leone prende il sopravvento. Viene a sottintendersi in questo senso la sopraffazione dei Lannister nei confronti di Sansa.

Una menzione merita anche l’acconciatura di Daenerys. Nel corso delle stagioni si fa via via più arzigogolata e ricca di trecce. Una in più dopo ogni battaglia vinta. Come per i Dotrhaki, anche per la regina dei draghi i fluenti capelli vengono così a sottolineare la potenza e l’imbattibilità in guerra.

Pagine: 1 2 3 4 5 6 7