in

La classifica delle 10 migliori Serie Tv comedy presenti su Netflix

6) How I Met Your Mother

Serie Tv comedy Netflix

Tra le serie tv comedy su Netflix (e non solo) è senza dubbio la più emotiva e sentita di tutte. How I Met Your Mother non è una semplice commedia, è la storia dei trentanni. Dei dubbi, delle incertezze, dello scoramento di fronte all’amore che non arriva. Quella di Ted Mosby non è la storia “di come ho conosciuto vostra madre” ma è la vicenda di come è diventato adulto. Le difficoltà affrontate, la ricerca smodata dell’amore in ogni dove, in ogni persona.

Alcuni episodi di How I Met Your Mother non hanno davvero nulla di comedy ma si tingono di sfumature serissime e commoventi. Anche i personaggi, irresistibili fin dal primo episodio, non sono, però, le classiche figure da commedia. La loro personalità evolve nel tempo, formata alla esperienze e ai cambiamenti. Dietro le maschere di ognuno di loro si nasconde un’autenticità difficilmente ravvisabile in altre serie.

E spiccano i valori più importanti che fungono da bussola morale per ogni personaggio: l’amicizia, il desiderio di lasciare il proprio segno nel mondo, il coraggio e la lealtà. Ma anche gli errori fatti di tradimenti, bugie, abbandoni. How I Met Your Mother è un microcosmo che racchiude un’età della nostra vita, quella più incerta ma anche eccitante.

E ovviamente si ride. Si ride tanto grazie a un mattatore assoluto come Neil Patrick Harris che fa da traino a gran parte dell’azione comica. Ma non è da meno Marshall con la sua bonaria semplicità, Robin con la fermezza da donna indipendente, Lily con l’autorevolezza di chi non accetta compromessi. Il risultato finale è la comedy più toccante che troverete in questo elenco nonché una delle più amate.

Written by Emanuele Di Eugenio

Esteta contemplativo (un modo elegante per dire nullafacente), vive immerso tra libri impolverati e consunti osservando il mondo da una finestra. Che sia quella dello schermo di una tv, di un pc o le pagine di un romanzo russo poco importa.

Friends

L’episodio più divertente di Friends