in

7 scene di combattimento delle Serie Tv particolarmente violente

2. The Walking Dead (Too Far Gone)

serie tv

Sappiamo tutti quanto Negan stia facendo tremare il nostro gruppo di sopravvissuti preferito, ma per questo articolo ho scelto di tornare momentaneamente indietro nel tempo. Alla quarta stagione di The Walking Dead, quando il villain principale era il Governatore.

TWD è famosa per avere fra le sue fila spietati “cattivi”, fra loro il primo grande villain è stato proprio il machiavellico e subdolo Governatore. La violenza si scatena con l’uccisione di uno fra i protagonisti più amati della saga, Hershel. La sua morte toccherà nel profondo tutti i protagonisti della Serie – fan inclusi -, segnando un sorta di nuovo colpo di scena nella trama che – con l’avvento di Negan – saremo più abituati ad assistere.

L’azione tuttavia non finisce qui, il Governatore infatti vuole a tutti i costi sterminare il gruppo di Rick, forse ancor di più distruggere il “sogno” di calma apparente che si stavano costruendo in mezzo a quell’inferno. Per farlo userà niente meno che un carro armato mandandolo inesorabile verso la prigione, la loro nuova “fortezza” così duramente messa in sicuro. Questo sarà il primo grande duro colpo per il gruppo di Rick che davanti al loro cammino incontrerà ancora una volta qualcuno intenzionato a distruggerli. Ma ci riusciranno?

Written by Alessia Reina

Laureata in Scienze Biologiche, ho sempre nutrito la passione per la scrittura e per il cinema, due fra i miei hobby più cari.

Ogni Serie Tv è come un libro: ti viene proposta una nuova storia con uno stile e con un linguaggio ben preciso; alla fine del viaggio può restarti qualcosa, come un segno più o meno profondo.

Nei miei articoli spero di trasmettere la stessa passione con cui seguo queste Storie, cercando di analizzarle da un punto di vista critico più oggettivo possibile.

Quarry

Quarry: il “nomen omen” di un assassino

La classifica delle dieci Serie Tv con il rating più alto della settimana