in

7 attori delle Serie Tv che hanno vinto la battaglia contro la depressione

Serie Tv

Siamo così abituati ad ammirare i nostri personaggi preferiti che a volte dimentichiamo quanto in realtà essi siano persone in carne e ossa fuori dalle Serie Tv. Persone che molto spesso poniamo su un piedistallo non tenendo in considerazione quanto siano, in realtà, uguali a noi.

Okay, magari non avranno la stessa ansia per la bolletta a fine mese o il dramma del caricare una lavastoviglie, ma come noi hanno le loro insicurezze, paranoie e giornate no. Sono soprattutto l’ansia e la depressione i due problemi molto comuni tra gli artisti. La vita di Hollywood porta a ritmi frenetici e quasi insostenibili. Non sono pochi i casi in cui proprio la depressione e altri problemi mentali hanno distrutto la carriera e la vita di attori delle Serie Tv. Un caso su tutti quello di Demi Lovato che in giovanissima età è stata caricata di una fama non indifferente e di cui adesso paga le conseguenze.

La depressione è un problema non sempre semplice da affrontare sia perché spesso viene minimizzata (“Sei infelice, mi dispiace”, “Non hai motivo per essere triste”), sia perché non viene curata nel modo adeguato.

Ci sono attori delle Serie Tv (ed ecco anche alcuni show che trattano molto bene l’argomento) che hanno combattuto e vinto la loro battaglia e che giorno dopo giorno lottano per mantenere un atteggiamento positivo.

Ecco quindi 7 attori che hanno affrontato la depressione e hanno vinto.

1) Kristen Bell – VERONICA MARS /THE GOOD PLACE

Serie Tv
L’attrice ha cominciato a soffrire di depressione quando andava al college. Non riusciva a uscire da una perenne sfera di ombra e negatività che la seguiva ovunque andasse. Un modo di essere molto diverso da quello che era stata fino ad allora e che quindi non riusciva a capire. Ad aiutarla è stata la madre che le è sempre rimasta accanto e l’ha spronata a parlarne.

Provavo un senso di totale e completa solitudine e isolamento. Nonostante tutte le cose positive che c’erano nella mia vita in quel momento, mi sentivo inutile.

Proprio per questo motivo la Bell ha tenuto il segreto nascosto per quindici anni, mentre nel frattempo la sua carriera stava pian piano decollando. Solo negli ultimi tempi l’attrice ha finalmente deciso di affrontare apertamente l’argomento scrivendo anche un lungo articolo apparso sul TIME nel 2016.

Written by Serena Faro

Ho attraversato gli oceani del tempo a bordo del TARDIS, ho viaggiato in macchina con Sam e Dean a caccia di mostri, sono arrivata tardi ad un matrimonio a Westeros (meno male) così mi sono diretta a Storybrooke per poi salpare con il capitano Flint. Ho visitato la Londra dei "penny dreadfuls" e la New York dei "mad men". Mi sono ritrovata su un'isola un po' particolare, in attesa di una nuova avventura.

ox tales

Come finisce Ox Tales

È arrivata una bomba di trailer per i nuovi episodi di Vikings