in

10 Serie Tv che probabilmente ho visto solo io

Premetto che i miei gusti in fatto di Serie Tv a volte sono molto strambi, a volte molto buoni e a volte senza alcun ragionamento razionale.

Io ho visto (e continuo a guardare) di tutto: dai must quali Breaking Bad, Game of Thrones, Sons of Anarchy a Serie Tv considerate più “leggere” come Riverdale, a quelle legate ai fumetti come Gotham, a show cupi come Taboo e Penny Dreadful oppure a sitcom come New Girl o Love. Insomma, non mi fermo davanti al genere o alla qualità del telefilm, se la trama mi ispira, mi lancio al seguito della Serie Tv.

Questo mi ha portato molte volte a guardare show sconosciuti, poco famosi o in generale poco seguiti. O almeno è questo quello che penso io, perchè di molte Serie Tv non esistono delle community dove trovare altri freaks come me che guardano quella serie tanto sconosciuta.

Alcuni sono molto datati come telefilm, altri molto più recenti ma vediamoli più nel dettaglio.

Army Wives

Serie Tv

In una calda estate del 2010, sul canale televisivo Rai2, andò in onda una Serie Tv che mi avrebbe accompagnato per tutte le estati successive. Sto parlando di quelli piccola perla di drama chiamata Army Wives – Conflitti del cuore. Andava in onda dopo pranzo, perfetta da seguire sul divano con il ventilatore puntato addosso e un bel tè freddo in mano. Mi sono innamorata da subito di queste 4 stupende donne che erano accomunate dal fatto che i loro mariti erano dei militari. Infatti le vicende si sviluppavano a Fort Marshall, nella Carolina del Sud.

Si viene catapultati in questa ambientazione da Roxy, neo moglie del soldato Trevor LeBlanc, completamente estranea al mondo militare e alle sue regole non scritte sul comportamento delle mogli. La ragazza si ritrova così a fare amicizia con Pamela Moran, e insieme, nel momento del bisogno, legano con Claudia Joy Holden, la moglie del generale Holden a capo della base, e personaggio chiave dell’intera Serie Tv. Altre persone prendono entrano a far parte di questo piccolo gruppo, come Denise Sherwood, amica di Claudia Joy e moglie di Frank Sherwood un maggiore spesso al fronte, e Roland Burton, psichiatra, marito del tenente colonnello Joan Burton e unico uomo del gruppo.

I temi che legano questi personaggi e rendono saldo il loro rapporto, non sono solo amicizia e famiglia, ma anche sostegno nel momento del bisogno, sopratutto di fronte ai grandi drammi che percorrono l’intera Serie. Si alternano momenti felici a momenti molto dolorosi, che ci fanno scoprire personaggi molto umani, oltre che rappresentare la vita di coloro che aspettano a casa il ritorno dei propri cari dalla guerra.

Il fatto che sia andato in onda su Rai2, mi faceva ben sperare che qualcun altro oltre a me l’avesse visto (oltre mia madre). Ma guess what… quando lo nominavo, la maggior parte della gente pensava ad un film di categoria B dove delle mogli armate andavano a punire i mariti. Un po’ fantasiosa come supposizione.

Ero veramente l’unica a vederlo?

Scritto da Sara Marzocchi

Ricorda: non essere mai crudele, non essere mai codardo! E non mangiare pere, mai e poi mai! Odiare è sempre stupido, amare è sempre saggio.
Ridi forte, corri veloce, sii gentile.

katherine langford

10 domande che vorresti fare a Katherine Langford di 13 Reasons Why

Game of Thrones

Game of Thrones, i superstiti Stark immaginano come sarebbe una riunione di famiglia