in

La vera storia nascosta dietro le Serie Tv storiche

storia
storia

Le Serie Tv storiche ci affascinano da sempre. Ci trascinano prepotentemente in un mondo cui sentiamo di appartenere, o forse di essere appartenuti in una vita sconosciuta.

Nell’ultimo periodo sempre più spesso ci troviamo davanti a serie televisive che si proclamano storiche per una ragione molto semplice: la Storia è il più grande serbatoio di racconti, leggende e soprattutto di vite. Per cui pare ovvio che registi e sceneggiatori (per non dire scrittori) si ritrovino sempre più spesso in biblioteche impolverate alla ricerca di qualche vecchia storia ancora priva di voce.

Le Serie Tv ci raccontano la vita, e che cos’è la Storia se non l’unica materia che studia la cultura, la società, le credenze, o più semplicemente la vita di coloro che sono venuti prima di noi?

La vera storia dietro alle Serie Tv storiche

Per noi non sono nient’altro che racconti, vicende di un passato che spesso ai nostri occhi si confonde con la leggenda. Tuttavia dovremmo ormai aver compreso che non esiste leggenda alla cui base non si possa ritrovare almeno un pizzico di realtà.

E così, anche dietro ad ogni Serie Tv, anche dietro alle più impensabili, ci potrebbe essere nascosta una piccola, grande, immortale verità.

Ed eccovi pertanto un breve elenco di storie, di leggende e di meravigliose Serie Tv.

#1 Game of Thrones

La vera storia dietro alle Serie Tv storiche

La Storia, come detto nell’introduzione, è il più grandioso serbatoio di ispirazione che l’uomo abbia mai conosciuto, e George Martin di questo è sempre stato perfettamente consapevole.

Martin non prende ispirazione da un’unica vicenda storica, ma attinge ai più diversi periodi a seconda del tema trattato.

In principio fu la Guerra dei Cent’anni, utile a Martin soprattutto per l’atmosfera.

I regni d’Inghilterra e Francia intrapresero una guerra logorante, durata dal 1337 e il 1453, l’ultima grande guerra medievale.

In questo secolo era cominciata una piccola era glaciale che vedeva l’avanzamento costante dei ghiacciai, carestie e pestilenze, come per esempio quella del 1348 resa famosa dal Boccaccio e dal suo Decameron. Non ci saranno forse zombie, metalupi o draghi, ma l’Inverno stava arrivando anche in Europa, e con esso morte, miseria e disperazione, dopo la lunga estate del caldo periodo alto-medievale.

Fondamentale storia è sicuramente la Guerra delle Due Rose (1455-85).

La vera storia dietro alle Serie Tv storiche

Le due famiglie, Lancaster e York, sono in lotta per la successione al trono di Inghilterra. Già a partire dei nomi dovremmo riscontrare una qual certa consonanza con le nostre due famiglie preferite: Lannister e Stark.

Troviamo parecchie somiglianze tra Re Robert Baratheon e il sovrano inglese Edoardo IV, un tempo un valoroso condottiero, finito però per diventare un grasso re donnaiolo, morto durante una battuta di pesca in circostanze misteriose.

La moglie, Margherita d’Angiò, era guarda caso un’abile stratega, trovatasi a combattere con gli York per la successione al trono del figlio primogenito, famoso per la sua perversa propensione alla crudeltà gratuita: vi ricorda per caso qualcuno?

La vera storia dietro alle Serie Tv storiche

Anche Theon Greyjoy trova una quasi perfetta corrispondenza nel duca di Clarence, fatto prigioniero fin da piccolo e tenuto come ostaggio per colpe non sue. Anche lui si è ritrovato a dover scegliere tra il padre e il fratello adottivo. Tradendo quest’ultimo, anche il duca di Clarence vive la sua personale punizione del contrappasso venendo annegato nel vino (tuttavia si può forse ritenere fortunato nel non essere incorso nelle magistrali torture di Ramsay Bolton).

Non solo la vicenda generale e l’atmosfera, ma anche alcuni tra i singoli episodi trovano lavoro origine direttamente dalla grande Storia che ci pesa sulle spalle.

La vera storia dietro alle Serie Tv storiche

Le Nozze Rosse, ad esempio, riprendono da due diverse vicende avvenute in Scozia.

La Cena Nera, datata 24 novembre 1440, è protagonista nel conflitto tra il Regno di Scozia e il clan di Douglas. I due fratelli William e David Douglas furono invitati al castello di Edimburgo per la pace. Dopo essere stati accolti a festa, venne loro servita la testa di un toro, simbolo di morte. I due vennero imprigionati, processati e condannati a morte per impiccagione (i lettori forse troveranno anche una certa somiglianza con la morte del padre e del fratello del buon vecchio Ned Stark).

Il secondo episodio è invece passato alla storia come il massacro di Glencoe, 13 febbraio 1692, durante il quale 38 membri del clan dei McDonald furono uccisi in tre diverse feste durante la medesima sera perchè non si erano voluti sottomettere al re d’Inghilterra.

La vera storia dietro alle Serie Tv storiche

Come le Nozze Rosse, anche l’epica Battaglia dei Bastardi viene organizzata e rappresentata riprendendo da diverse tra le battaglie più cruente del passato. In origine doveva ispirarsi alla battaglia di Anzicourt (Guerra dei Cent’anni), in seguito però, per permettere il taglio della cavalleria, i registi deviarono sulla battaglia di Canne del 216 a.C., avvenuta durante la seconda Guerra Punica.

In questa battaglia, le truppe di Annibale Barca sbaragliarono le legioni romane con la celebre tattica a tenaglia, divenuta da quel momento in avanti un must nella strategia militare.

A differenza che nell’episodio, la Storia vede l’esercito di Annibale in numero nettamente più esiguo rispetto alle organizzate legioni romane, per questo la tattica dello stratega ha qualcosa di eccezionale.

Annibale con il suo esercito riesce ad accerchiare le legioni costringendole in un cuneo per poi massacrarle senza alcuna pietà, ed in questo caso né Sansa né i cavalieri della Valle sono intervenuti per salvare la situazione.

Infine non possiamo non considerare la Barriera. A detta dello stesso Martin, la Barriera esiste e si trova al confine tra la Britannia e la Caledonia (anche dette Inghilterra e Scozia). Il Vallo di Adriano fu edificato dall’imperatore Adriano nel II secolo d.C. per proteggere l’Impero Romano dai barbari che vivevano a Nord, in Caledonia, terra che i Romani mai riuscirono a sottrarre ai Celti e alla loro libertà.

La vera storia dietro alle Serie Tv storiche

Written by Sara Di Cerbo

C'è chi legge perché in cerca del proprio sogno, mentre chi scrive lo fa perchè ama regalare sogni. Dal canto mio faccio il possibile: scrivo da quando ne ho memoria, ho pubblicato il primo di (spero) molti romanzi nel 2015, frequento un'università senza speranza e mi cullo tra libri, film ed ovviamente meravigliose Serie Tv. Dopotutto un nerd è qualcuno che non ha paura di rimanere indietro rispetto al resto del mondo, se questo vuol dire continuare ad inseguire la propria passione.

game of thrones home 1

Game of Thrones gioca con i suoi fan e annuncia la data ufficiale della premiere della settima stagione: ECCOLA!

I 10 migliori meme di How I Met Your Mother