Vai al contenuto
Home » SERIE TV » 50 cose che pensi della vita da quando sei un Serie Tv addicted

50 cose che pensi della vita da quando sei un Serie Tv addicted

Essere un Serie Tv addicted è ormai considerato un lavoro. La nostra vita gira intorno alle serie tv, bisogna ammetterlo. Citazioni a destra e manca, discorsi riguardanti il mondo seriale che durano un’eternità. Per fortuna sembrano sempre meno le persone ignare dell’universo in cui siamo immersi.

Dobbiamo davvero rassegnarci: le serie tv fanno parte della nostra vita e non possiamo più cacciarle. Ma poi chi ha detto che dobbiamo o vogliamo?

A noi piace così, va benissimo questo stile. Sì, perché alla fine dei conti è proprio uno stile quello di essere dipendenti da narrazioni e storie del piccolo schermo. Abbiamo pensato a 50 cose che devono necessariamente per la testa ad un serie tv addicted. O almeno 49 di queste. Per forza.

 

#1 Che facevo prima nella mia vita?

#2 La gente che non guarda serie tv come passa il suo tempo libero?

#3 Ma devo proprio uscire, socializzare?

#4 La mia giornata non è composta da secondi, minuti, ore, ma di puntate, stagioni e Serie Tv.

#5 Studio o guardo un episodio?

#6 Ma davvero esiste qualcuno che non conosce Walter White o Sheldon Cooper o Jon Snow?

#7 Netflix e streaming come l’ossigeno.

#8 Mediaset e Rai. Cosa sono?

#9 Voglio andare al Comic-Con di San Diego.

#10 Vorrei avere dei coinquilini come Joey e Chandler di Friends.

Pagine: 1 2 3