Vai al contenuto
Serie TV - Hall of Series » Scrubs » #VenerdìVintage – I 15 momenti più strazianti di Scrubs » Pagina 3

#VenerdìVintage – I 15 momenti più strazianti di Scrubs

11- La storia del soldato Dancerdancer

Conosciamo questo personaggio poco alla volta e, come tutti i personaggi minori di Scrubs, impariamo ad amarlo a piccole dosi.
La storia del soldato è veramente triste: ferito mentre prestava servizio al proprio paese resta bloccato per mesi al Sacro Cuore sottoponendosi a svariati interventi.
Lo vediamo stringere una strana amicizia con il Dottor Kelso e imparare a scrivere il suo nome proprio come un bimbo delle elementari.
Grazie alla sua perdita di memoria a breve termine insegna anche un’importante lezione a Turk: ciò che conta non è essere sicuri di se stessi, ma farlo credere agli altri.
Proprio quando pensavamo che ce l’avesse fatta, che potesse continuare a inseguire il proprio sogno, vediamo la sua vita spezzarsi: i personaggi lo ritrovano infatti svenuto in un letto d’ospedale, dopo un palese tentativo di suicidio.
Ha ricevuto una lettera dall’esercito: non potrà più prestare servizio a causa delle sue ferite.
La vita del ragazzo sembra finita per sempre, ma Elliot lo convince a provare ad andare in terapia, raccontando che anche lei una volta ha provato a suicidarsi.

Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10