Mom

Voto 9/10
Genere: sitcom - Stagioni: 8 - in corso
Durata Media Episodio: 22 minuti
Ideatore/Creatore della Serie: Chuck Lorre, Eddie Gorodetsky, Gemma Baker
Data di uscita: 23 Settembre 2013
Trailer
Trama
Christy Plunkett è una giovane madre dalla vita non proprio semplice, e neanche troppo felice. Ha due figli, Violet e Roscoe, rispettivamente sedici e dieci anni. Il passato della protagonista di Mom non è affatto semplice. Da giovane la donna ha fatto abuso di droghe e alcol. Per questo motivo non solo chiede aiuto alla madre Bonnie - sempre presente nella sua vita - ma addirittura si iscriverà a un gruppo di sostegno di alcolisti anonimi, dove conoscerà persone con il suo stesso passato e altrettanto simpatiche. Come detto la madre di Christy è sempre presente, questo poichè la protagonista è quasi sempre al verde e così la donna vive insieme a lei e ai suoi due figli, pagando anche metà delle spese. Il lavoro di Christy Plunkett è quello della cameriera. Un lavoro che non è quello dei sogni per la bella donna, ma che permette a lei e a tutta la famiglia di poter tirare avanti. Ciò che contraddistingue di più la protagonista è l'aspetto amoroso. Quando si presenta alla serie tv ideata da Chuck Lorre frequenta Gabriel, manager del ristorante in cui lavora ma soprattutto marito della donna che è il titolare dello stesso ristorante. Una volta scoperto il tutto, la proprietaria non solo licenzierà Baxter, ma metterà Christy al suo posto come manager. Il sogno della simpatica e socievole ragazza però è un altro, ossia quello di diventare un brillante avvocato studiando Legge all'università. Un sogno non proprio realizzabile, soprattutto inizialmente. La vita di Chirsty infatti cambia quando si viene a conoscenza che Violet, la figlia primogenita, è rimasta incinta. Un evento che scombussolerà le vite di tutti i personaggi di Mom e che darà inizio a una delle situation comedy più simpatiche degli ultimi anni. Molti personaggi passeranno da questa serie tv, tutti dando un apporto considerevole al prodotto.


Descrizione

Chuck Lorre è quell’uomo e ideatore di serie tv – in particolar modo situation comedy – che fa diventare oro qualsiasi cosa che tocchi, o in questo caso meglio dire che inventi. Così come The Big Bang Theory, Dharma & Greg, Due uomini e mezzo e anche il più recente Young Sheldon, anche Mom non sfugge alla tradizione. Certo, magari questa serie tv non sarà a livello di quelle appena citate, eppure comunque riesce a ottenere un successo considerevole. A onor del vero bisogna ammettere che Lorre non è l’unico ad aver creato la serie tv. Aiutato da Eddie Gorodetsky e Gemma Baker, due sceneggiatori che hanno impreziosito il prodotto andato in onda sulla CBS.

La protagonista di Mom è Christy Plunkett, una giovane madre single che porta avanti la sua vita non nel migliore dei modi e non nelle migliori condizioni. Non è una donna dalle grandi disponibilità economiche. Proprio per questo la protagonista della serie tv andata in onda per la prima volta il 23 Settembre 2013 negli Stati Uniti d’America e precisamente l’8 dicembre dello stesso anno in Italia chiede aiuto alla sua ancora giovane (soprattutto dentro) madre Bonnie. La donna in questione andrà così a vivere a casa di Christy insieme a lei e ai due figli Violet (sedici anni) e Roscoe (dieci anni). Una situazione questa che porterà inevitabilmente tanta ilarità all’interno di Mom.

Il nome della serie tv è già tutto un programma. Questo perchè le protagoniste sono proprio le mamme. In primis Christy, una giovane donna che pur di tirare avanti sarebbe disposta a tutto. In secondo luogo Bonnie, una signora dal passato tormentato che è sempre pronta a mettere zizzania all’interno di casa Plunkett. Ultima ma non ultima ci sarà anche Violet, che a soli sedici anni scoprirà di essere incinta di un bambino. Il padre di questo bambino sarà Luke, un ragazzo non del tutto brillante ma che comunque proverà davvero a fare il suo lavoro di futuro padre.

Parlando di lavoro, la protagonista del prodotto che si trova su Infinity è e sarà per molto tempo una cameriera. La donna non ha paura dei lavori duri, ma soprattutto sarebbe davvero disposta a tutto pur di far del bene e non far soffrire i suoi cari. Così come quello della madre infatti, anche il passato di Christy è molto tormentato. La donna abusava di droghe e alcol. Questo argomento sarà praticamente all’ordine del giorno in casa Plunkett. Nonostante tutto però la ragazza sarà sempre capace di esorcizzare l’argomento, riuscendo anche a riderci sopra. Una cameriera dunque che in un tempo non molto lontano riuscirà anche a diventare manager dello stesso ristorante in cui lavora. Il motivo di questa decisione è molto semplice. La protagonista di Mom si frequentava con il manager del ristorante Gabriel, che però era sposato con la titolare del ristorante stesso. Per questo motivo una volta scoperto il tutto la donna licenzierà lui e ingaggerà lei.

Il vero sogno di Christy (interpretata dalla brillantissima e simpaticissima Anna Faris) però è quello di tornare a studiare all’università, in particolare nella facoltà di Legge, per poter così diventare un avvocato. Sogno che proverà a realizzare nella settima stagione del prodotto andato in onda sulla CBS.

Mom, che a oggi conta otto stagioni ma che è ancora in produzione – nonostante la nona sarà l’ultima stagione – vedrà infatti una sorta di swtich a livello di protagonista, mettendo in risalto la figlia Violet, anch’essa alle prese con la vita da giovane madre single con un bambino piccolo. Dunque un passato che si ripete, per la terza volta. Era stato così per Bonnie e Christy, ora toccherà anche alla primogenita di casa Plunkett.

Nel corso di Mom ci saranno comunque eventi che spezzeranno l’equilibrio del prodotto, fornendo così ilarità, comicità ma anche quel pizzico di imprevedibilità che nelle sitcom è sempre gradito.

L’accoglienza della serie tv fu davvero positiva nel 2013, tanto che non servì molto tempo per rinnovare Mom per altre stagioni. Un prodotto leggero, come praticamente tutti quelli ideati da Chuck Lorre, che fanno passare i venti minuti della puntata in maniera appassionata. Questo perchè sarà davvero impossibile comunque non affezionarsi a ogni singolo personaggio positivo di Mom. Una prodotto di notevole fattura e dal notevole successo.

Cosa aspettarsi dalla serie
Come ogni prodotto ideato e creato da Chuck Lorre (con l'aiuto di altri sceneggiatori) l'obiettivo di Mom è quello di divertire in maniera leggera, come hanno fatto in passato The Big Bang Theory e Due Uomini e mezzo. Come questi due prodotti infatti ciò che è importante è la tematica. Se nella prima serie il tema è quello di un gruppo di geni che provano a farsi forza nella vita, nella seconda si parla di un uomo che ha dovuto affrontare un divorzio e che con il figlio prova ad andare avanti nella vita, andando inoltre al vivere nella villa del fratello. Ecco, Mom non si discosta da queste due grandi serie tv. L'argomento trattato dallo show prodotto dalla CBS infatti non è del tutto leggero. Una mamma single, con due figli al carico. La figlia grande inoltre rimarrà incinta. Un argomento purtroppo - se si riflette un minimo - fin troppo comune al giorno d'oggi. Ecco allora la bravura di Chuck Lorre e dei suoi colleghi. Riuscire a dare un tono comico, leggero ed esilarante alla serie tv, alleggerendo così un argomento non del tutto positivo, anzi. Il merito ovviamente sarà anche e soprattutto delle attrici del calibro di Anna Faris e Allison Janney, che interpreteranno i loro ruoli in maniera ineccepibile. Qual è lo scopo di Mom quindi? Far passare venti minuti in completa leggerezza.


F.A.Q.
  • Quando uscirà la nona stagione? In realtà non ci sarà nessuna nona stagione di Mom. Anche un po' a sorpresa, la CBS ha deciso proprio recentemente di non rinnovare la serie tv con una nona stagione. Il finale dell'ottava dunque, che andrà in onda a maggio, da finale di stagione si trasformerà in finale definitivo della serie tv.
  • A cosa è dovuta la decisione di non rinnovare Mom? Non si sa bene il preciso motivo di questa dezione da parte dell'emittente televisiva. Probabilmente però ha influito anche la decisione da parte di Anna Faris di abbandonare lo show. Gli ascolti di Mom non sono mai stati alle stelle, ma con la fuoriuscita della protagonista sono calati ulteriormente, dando così modo alla CBS di decidere per il non rinnovo della serie tv creata e ideata da Chuck Lorre, insieme a Eddie Gorodetsky e Gemma Baker.
  • La serie tv ha ricevuto riconoscimenti? Mom nel corso degli anni ha ottenuto molteplici nomination come miglior serie comedy. Purtroppo però non è mai riuscita a vincerne uno. A portare premi in casa Mom però sarà Allison Janney, che in più occasioni ha vinto il premio come miglior personaggio non protagonista in una serie tv comedy.


Programmazione
La serie tv è disponibile su Infinity
Social