in ,

Riverdale 4×06 – Fidarsi è bene, non fidarsi è meglio

riverdale 4x06

ATTENZIONE: questo articolo contiene SPOILER sulla 4×06 di Riverdale.

I misteri legati alla cittadina di Riverdale si fanno sempre più fitti. Con il ritorno dei personaggi di Cheryl e Tony, assenti nella scorsa puntata, Thistlehouse è di nuovo al centro dell’attenzione. Lo spirito di Julian continua ad infestare la casa, ma non è l’unica presenza ad essere sgradita alla giovane rossa. Una schiera di parenti Blossom cerca di approfittare dell’inesperienza di Cheryl per vendere la società: sanguisughe il cui unico scopo è mettere le mani sul denaro di famiglia.

Dopo tanto tempo abbiamo la possibilità di vedere di nuovo una Cheryl tanto spaccona ed esuberante quanto piccola e psicologicamente fragile a causa di una famiglia disturbata e instabile. La perdita di Jason (disseppellito per l’ennesima volta nella 4×04) non ha fatto altro che lasciarla sprofondare sempre di più nell’abisso della sua solitudine. L’unico appiglio per non essere inghiottita da un vortice di tristezza e oscurità è Toni. Nel momento in cui lo zio Bedford scopre il segreto che Cheryl nasconde nella cappella, le lacrime che versa ci ricordano quanto può essere delicato il suo personaggio, che finalmente riceve (seppur in piccola parte) un po’ di attenzione.

Riverdale 4x06

La 4×06 di Riverdale continua, offrendoci informazioni in più anche sul nuovo volto della stagione: Hermosa Lodge.

Hiram è fuori di prigione. Non fa in tempo nemmeno a mettere piede fuori dal tribunale che già è di nuovo immerso fino al collo dal suo mondo malavitoso, supportato dalla prima figlia e, dopo il cedimento di Hermione Lodge, anche dalla moglie. Veronica si trova sola ancora una volta, in una casa che non sente più sua, come il cognome che ormai non le appartiene. Indossa il volto più sicuro che ha e affronta la nuova preferita di suo padre, nata dall’avventura di quest’ultimo con una donna che aveva lavorato per lui.

L’unico gesto di umanità di Hiram, sincero e vero come la perdita che riguarda, sta nella proposta che fa ad Archie di accettare un assegno in bianco per El Royale. Un gesto il cui effetto si perde poco dopo con il pestaggio di Dodger, avvenuto sicuramente per un suo ordine. L’infelice scelta di Archie di rivolgersi a lui per liberarsi dello spacciatore che infastidiva i ragazzi di Riverdale, non è affatto coerente con il personaggio. Dopo tutto quello che il giovane Andrews ha passato a causa di un uomo come Lodge, non avrebbe dovuto chiedergli aiuto ancora una volta.

Una decisione che, senza dubbio, avrà delle ripercussioni. Il Paladino Rosso sta perdendo colpi!

Hermosa Lodge

Questo episodio ci tiene sulle spine fino all’ultimo, prima di rivelare qual è il vero segreto di Charles.

Per tutto il tempo, Betty ha seguito il fratellastro, cercando di dare una forma ai suoi sospetti. Apparentemente, ci riesce solo dopo essere andata a trovare un “caro” vecchio amico: Chic. Infide sono le sue parole, ma non del tutto false. Poi il terrore. Chic ha raccontato alla polizia l’omicidio in casa Cooper a cui aveva assistito tempo prima, accusando Alice di tale gesto. In realtà, ogni cosa fa parte del piano.

Charles aiuta FP a coprire di nuovo le prove che incastrano Alice per l’assassinio e, in questo modo, conquista la fiducia di Betty, puntando sulla sua unica debolezza: la paura di aver ferito ingiustamente qualcuno. Come scopriamo solo a fine episodio, Charles non ha mai lasciato Chic, con il quale sta insieme anche solo attraverso la vetrata di un carcere. Quale sarà il movente di Charles? Perché vuole incastrare Betty? Forse, per vendicare il proprio partner e tirarlo fuori di prigione.

Chic riverdale

Eppure, c’è un altro segreto che viene rivelato nela 4×06 di Riverdale. Jughead Jones continua il percorso accademico alla Stonewall Prep e applica tutta la sua intelligenza nello studio dei romanzi dei fratelli Baxter. Dopo aver scoperto che il primo volume della saga è stato scritto da suo nonno, tenta invano di rivendicarne il nome, ma la verità rivelata non fa altro che aprire l’ennesimo, apparentemente incomprensibile mistero. Mr. Chipping, come ipnotizzato e fuori di sé, si gettà da una finestra, mettendo fine alla sua vita in un nuovo nodo da sbrogliare.

Molto ancora ci separa dallo scoprire che cosa accadrà davvero a Jughead Jones, ma gli eventi della Stonewall Prep sembrano nascondere tutti un legame con il suo destino imminente.

Leggi anche – Riverdale 4×01: l’ingiustizia di perdere un padre

Written by Elena Scipione

Cerco sempre la magia anche nelle più piccole cose. Potete trovarmi con la testa immersa fra le pagine di un libro o in qualche puntata di una serie tv. Per il resto del tempo per lo più scrivo e metto alla prova i miei poteri magici.

penny dreadful

Penny Dreadful City of Angels, dopo Natalie Dormer anche Dominic Sherwood si unisce al cast

Vikings 6, CI SIAMO. Un nuovo teaser annuncia: «Chi salirà al Valhalla?»