in ,

Riverdale 5×06 – Nuovi mostri, vecchie storie

Riverdale

ATTENZIONE: questa recensione contiene spoiler sull’episodio 5×06 di Riverdale.

Nella 5×05 abbiamo visto com’è stato il ritorno a Riverdale per alcuni dei protagonisti e, soprattutto, ci è stato dimostrato quanto gli ex studenti della Riverdale High ci tengano a salvare la città dalle mire di Hiram Lodge. Lo scorso episodio, infatti, ci ha lasciati con un annuncio importante: per salvare la scuola, Archie, Betty, Jughead e Veronica faranno i professori al liceo di Riverdale.

Una notizia piuttosto divertente dato che nessuno di loro, di fatto, ha i titoli per fare l’insegnante, ma ancor più divertente è stato vederli dall’altra parte della cattedra nella 5×06: in particolare, è da notare quanto gli outfit di Veronica siano gli stessi di quando aveva sedici anni, fatta eccezione per la lunghezza della gonna. Betty esperta di motori è una scelta un po’ strana, anche perché c’erano sicuramente altri ruoli più adatti a lei (poteva, ad esempio, occuparsi del giornalino della scuola). Jughead nei panni di professore d’inglese, invece, è la cosa più spassosa che io abbia mai visto.

Riverdale

La gioia per aver salvato la Riverdale High, però, è presto spazzata via da Hiram e da nuovi misteri.

L’unica riflessione degna di nota sull’uomo riguarda Archie e Veronica che, esattamente come al liceo, fanno fronte comune per ostacolare il padre della ragazza, impedendogli di spazzare via anche l’ultimo baluardo di quella che un tempo era Riverdale. Una dichiarazione di guerra, il finanziamento di Veronica alla squadra di football allenata da Archie, che sicuramente porterà guai più grossi ma che, probabilmente, farà anche riavvicinare i due protagonisti, soprattutto adesso che il matrimonio tra Veronica e Chadwick è ufficialmente in stand-by.

La presa di posizione di Veronica (che si fa chiamare nuovamente Lodge e non più Gekko; vogliamo commentare ancora quanto sia trash questo continuo cambio di cognomi?) nei confronti del marito è stata particolarmente apprezzabile, soprattutto perché si nota il riemergere della vecchia Veronica, rimasta intrappolata in una vita che non le appartiene. L’improvvisata di Chadwick a Riverdale e il suo tentativo di salvare il matrimonio era cosa prevedibile (e prevista), ma non ha fatto altro che confermare quanto l’uomo sia simile a Hiram: non so come abbia fatto Veronica a non cacciarlo di casa immediatamente quando ha dato ad Archie del pezzente, e ha fatto pure finta di non averlo fatto apposta.

riverdale

Ma Archie e Veronica non sono gli unici sulla via di una riconciliazione, perché Jughead e Betty stanno palesemente indagando sullo stesso mistero.

I Moth Men di cui si sta interessando Jughead sono decisamente collegati a qualsiasi cosa sia successo a Polly e al misterioso camion che rapisce le ragazze. Per un po’, sicuramente, indagheranno ognuno per conto proprio, il che non è necessariamente un male; soprattutto, è molto tenero che gli autori stiano dando nuovo spazio all’amicizia tra Betty e Kevin, che nel corso delle stagioni è andata sempre più perdendosi. E anche il duo composto da Tabitha e Jughead non è affatto male: c’è molta chimica tra i due. Sulla falsariga della prima stagione, però, Betty e Jug si alleeranno sicuramente per ritrovare Polly, che sembra scontato escludere sia il cadavere rinvenuto a fine episodio.

Anche per Toni e Cheryl un riavvicinamento sembra essere alle porte, grazia all’astuta decisione di Toni di ricostituire le Vixen per attirare la ex capo cheerleader fuori da Thornhill. In questi primi episodi ambientati sette anni dopo, la giovane Blossom è rimasta sempre in disparte ed è il personaggio dal passato più misterioso: cosa è successo dopo la fine della scuola? Cheryl voleva riabilitare il nome della sua famiglia, ma non sembra esserci riuscita, e adesso si è data alla contraffazione di dipinti. Ma a cosa le serve tutto quel denaro? Ma soprattutto, perché ha spesso un’aria spenta? Auspicabilmente, oltre a un ritorno di fiamma tra le Choni, queste domande riceveranno risposta nei prossimi episodi.

riverdale

Adesso, invece, è arrivato il momento delle scene trash della puntata.

Tra alieni, sveltine di nascosto (chissà che divertimento sarà stato per KJ Apa e Lili Reinhart farsi gli sciacqui ogni volta) e studenti innamorati di Veronica i momenti trash sono stati tanti, ma due su tutti hanno spiccato. A partire dalla serata karaoke al Whyte Wyrm, quando Chadwick, inaspettatamente, inizia a cantare, duettando con Veronica sulle note di Shallow. L’attacco di Chad è stato così improvviso da far venire il crepacuore, ma soprattutto, i più attenti avranno notato che quando Veronica canta la prima strofa il primo a essere inquadrato è Archie. Coincidenze? Io non credo.

Il secondo momento trash, che supera di una spanna il duetto al karaoke, è la serata bollente trascorsa da Archie e Betty nell’officina della scuola, nello specifico nella macchina usata da Betty per fare lezione. Già di per sé il fatto che due adulti debbano sgattaiolare per avere un momento d’intimità è esilarante, ma la scena è ancor più divertente per chi ci vede un riferimento a uno degli incontri clandestini tra Archie e la signorina Grundy nella prima stagione.

Nella prossima puntata sicuramente ci sarà più Cheryl, pronta a riprendere le redini delle sue Vixen, e si spera che Jughead e Tabitha scoprano qualcosa di più sui Moth Men. Un altro momento tanto atteso è la comparsa del fidanzato di Betty, che prima o poi si farà vivo a Riverdale, magari proprio per aiutarla a indagare sulla scomparsa della sorella e delle altre ragazze, scombinando le carte in tavola.

LEGGI ANCHE – Riverdale: pioggia di critiche sul coming out di Lili Reinhart, interprete di Betty Cooper

Written by Elisa Frassinelli

Vivo in bilico tra libri, università e serie tv. Nel tempo libero cerco di avere una vita sociale e non diventare schiava del mio gatto (fallendo, ovviamente). Un altro dei miei passatempi preferiti è cercare di non implodere quando ho appena finito una stagione ma ho solo me stessa con cui parlarne.

Le 5 scene più commoventi de L’estate in cui imparammo a volare

Amazon Prime Video

Amazon Prime Video, tutti i contenuti in scadenza a Marzo 2021: CANCELLATE 2 grandi serie tv