in ,

Grey’s Anatomy 15×04 – Ted Mosby a pranzo con Meredith Grey

Grey's Anatomy - Meredith John

Bentornati con la recensione del quarto episodio della quindicesima stagione di Grey’s Anatomy. Ne sono successe di cose piuttosto interessanti. Dall’intimità di casa Karev-Wilson all’appuntamento tra Meredith Grey e Ted Mosby (qui tutti i dettagli), passando per il crossover con Station 19 e concludendo con l’arrivo della mamma di Owen Hunt.

Ma andiamo a ripercorrere assieme questi momenti.

Iniziamo proprio dai Karev. Ho amato la scena in cui sono in camera e Jo sta cercando in tutti i modi di cominciare un rapporto sessuale, non riuscendo a far crescere l’eccitazione di Alex che, invece, è preso dai problemi in cui si è già cacciato al primo giorno da capo dell’ospedale. L’ho trovata una scena davvero esilarante, soprattutto quando lei comincia a parlare di quanto le servirebbe un macchinario per la sua ricerca e Alex si sente un attimino sfruttato per la sua posizione di potere.

Ho riso senza smettere un attimo. E confesso che, per quei due minuti, ho trovato addirittura Jo Wilson divertente. Da quando Maggie Pierce è diventato un personaggio principale (nel senso che sta sempre in mezzo ai piedi), Jo mi sembra l’ultimo dei mali.

Continua così Jo Wilson!

Grey's Anatomy - Alex


Vorrei anche ricordare l’azione seppur illegale ma davvero generosa che Alex ha fatto in questo episodio di Grey’s Anatomy. Premetto che mi fa tanta tenerezza quando parla o ricorda momenti della sua triste infanzia e – quando si è immedesimato con quel paziente con problemi con l’assicurazione sanitaria – ha dimostrato per l’ennesima volta che ha un cuore nobile, grazie proprio all’espediente il quale ha escogitato per salvargli la vita. Non mi è piaciuta la reazione di Webber, è come se soffrisse il fatto di non essere stato scelto dalla Bailey e non è contento per Alex. Sono convinta che se Miranda avesse scelto Meredith come capo ad Interim, Richard non avrebbe avuto niente da ridire.

Tra l’altro sono ancora convinta che Webber stia attraversando una brutta fase e ho paura che presto ricada nel tunnel della dipendenza. È sempre solo e, in questo momento più che mai, lo vedo rancoroso. Sceglierlo come nuovo capo non sarebbe stata l’idea migliore. Troppe responsabilità avrebbero potuto farlo crollare ancora prima. Sappiamo tutti com’è finita l’altra volta.

Parliamo un attimo della famiglia del mulino bianco, ovvero Owen e Amelia e i ragazzini che hanno sotto la loro tutela. Cominciano i primi problemi e sono legati all’educazione di Betty, la ragazza con problemi di droga che Amelia ha deciso di aiutare. Lei è un’adolescente, il che significa che la Shepherd ha molti ostacoli da superare. E in questo episodio di Grey’s Anatomy la vediamo fare i conti con il sospetto che la ragazza abbia avuto una ricaduta. In realtà non era una cosa gravissima: Betty ha fumato marijuana con un’amica. Tuttavia, considerando i suoi precedenti problemi, non è stata un’idea intelligente.

Grey's Anatomy - Amelia

Mi piace questa Amelia che si preoccupa per qualcuno e che ci tiene in senso strettamente materno. Chissà, magari tra poco arriverà il suo momento di mettere al mondo un essere umano. Dopo la tragica gravidanza di cui fu protagonista ai tempi di Private Practice se la merita una gioia. Bisogna sempre tenere conto di un fattore: c’è ancora il problema di Teddy Altman. Teddy, vi ricordo, è incinta di Owen, ma nessuno lo sa tranne Maggie Pierce.

#offtopic: com’è che quando c’è un problema, c’è sempre di mezzo Maggie Pierce?

Tornando a noi. Ho adorato il momento in cui Amelia chiede l’aiuto della mamma di Owen per capire come comportarsi con Betty. Ho amato l’ingresso della signora Hunt in ospedale, quando sorpassa il figlio e gli dice chiaramente che non è lì per lui, lasciandolo interdetto. Owen guess what? Anche tua madre ti vuole fuori dai piedi! È stato esilarante.

Pretendo più momenti così, per favore Shonda Rhimes!

Grey's Anatomy - Maggie

Fermiamoci un attimo sulla questione Teddy-Bambino-Owen-Maggie. Sembra quasi uno di quei quesiti dei test in cui ti chiedono di trovare l’intruso nell’affiancamento di parole. Indovinate chi è in questo caso? Ovviamente Maggie Pierce che, ancora una volta, dà dimostrazione di essere una completa imbecille. Dopo il segreto rivelatole dalla Altman, segreto tutelato dal rapporto di confidenzialità medico-paziente, Maggie non resiste per più di una settimana e sputa il rospo. Certo, non lo dice direttamente ad Amelia e Owen, ma lo dice a Meredith. Stessa cosa. Aveva un solo compito: quello di mantenere il segreto della sua paziente. Ha fatto un giuramento, ha delle responsabilità. Ma no, non ce la fa perché è così tanto pura di cuore che non riesce a tenere la bocca chiusa… SBAGLIATO! Non è così che funziona.

È quasi inutile sperare che Meredith tenga la bocca chiusa per due motivi:

  1. Non deve mantenere il segreto professionale;
  2. Amelia è sua cognata e Owen è l’ex marito di sua cognata e l’ex marito della sua migliore amica.

Grandioso Maggie, hai appena sganciato una bomba, negando a Teddy il diritto di riferire personalmente a Owen la notizia della gravidanza. Quanta maturità racchiusa in te, ma soprattutto, quanta serietà…

Grey's Anatomy - Meredith John 2

Parliamo adesso di Meredith Grey e del suo appuntamento con Ted Mosby (Josh Radnor). Da fan di How I Met Your Mother quale sono, vedere Josh Radnor in Grey’s Anatomy è stato fantastico e strano. Anche la situazione in cui si trovano, ovvero un appuntamento, per un secondo mi ha dato l’illusione di guardare uno strano episodio crossover tra le due Serie Tv. L’appuntamento è stato strepitoso fino al momento in cui John, il personaggio di Josh, ha detto quella cosa, ovvero quell’unica cosa capace di rovinare un appuntamento. Fino all’ultimo speravo di rivederli assieme. Chissà se avranno una nuova occasione, anche se sono sicura che non sarà così.

Meredith è stata molto chiara sulla sua decisione.

Grey's Anatomy - Dean

In questo episodio comincia il crossover tra Grey’s Anatomy e Station 19. Rivediamo Ben Warren che è passato alla carriera di vigile del fuoco dopo l’incendio che vide coinvolta Stephanie Edwards. Assieme a lui ci sono anche la meravigliosa Andy Herrera che è la Meredith Grey di Station 19 e Dean Miller. Adoro questo personaggio, è affascinante e allo stesso tempo tenero. A quanto pare trova molto interessante Maggie Pierce, probabilmente perché non la conosce. Convince la sua collega a restare in ospedale per poter provare a invitarla a cena fuori. In quel momento stavo pregando tutti i santi delle Serie Tv perché facessero il miracolo e spingessero Maggie ad accettare l’invito. Così facendo avremmo finalmente potuto mettere una croce sulla questione Jaggie che continua a disgustarmi come poche altre cose.

Tutto sommato l’episodio non mi è dispiaciuto.

Per questa settimana è tutto, alla prossima
Halleloo!

Un saluto agli amici di Viviamo a Seattle

LEGGI ANCHE – Grey’s Anatomy 15×03 – Che fine ha fatto Jackson Avery?

Written by Fabiana Fanelli

La mia vita è un pendolo che oscilla tra una serie tv e l'altra. Tutto sommato mi è andata bene, pensate se oscillasse tra dolore e noia!
Ricordate: "Life's too short to be serious" (La vita è troppo breve per essere seri)

Game of Thrones

Federico Buffa racconta: Stannis Baratheon

5 Serie Tv amate dalla critica ma snobbate brutalmente dal pubblico