in

7 curiosità su Robert Knepper

Robert

Uno dei sorrisi più inquietanti della Tv, uno degli interpreti più loschi, un attore che, grazie alla sua abilità, riuscirebbe a rendere perfido persino un angelo, un talento senza fine … semplicemente Robert Knepper, o forse voi lo conoscete con un altro nome, quello del personaggio che l’ha reso un’icona: Theodore Bagwell, alias T-Bag, la serpe di Fox River.

Sarà per le sue fattezze da psicopatico, sarà per il suo sguardo penetrante, sarà per i suoi viscidi atteggiamenti, sarà perché forse è un fenomeno ma Robert Knepper riesce a calarsi in qualsiasi ruolo con una maestria incredibile, soprattutto in quello dello psicopatico, depravato e meschino. In Prison Break ha fatto un lavoro assurdo impersonando quella carogna di Bagwell e rendendo quella specie di mostro uno dei personaggi più amati in assoluto della Serie.

Robert

Un attore sopraffino dalle umili origini e dalla gavetta lunghissima, scopriamo di più su Robert Knepper e sulla sua storia!

Ecco 7 curiosità su di lui che forse non sapete!

1) Accuse di molestie

Anche Knepper è stato coinvolto nello scandalo legato alle molestie. È solo di due giorni fa la notizia che nel 1992 il futuro T-Bag fece delle “avances” violente a una costumista. Parliamo di Susan Bertram, celebre nell’ambiente per aver lavorato come Costume Designer in Six Feet Under e The Originals, che in un’intervista al  The Hollywood Reporter ha descritto la spiacevole vicenda. Robert ha prontamente smentito sui suoi profili officiali la versione della Bertram definendosi shockato e devastato in seguito a tali accuse.

Written by Andrea Lupo

Se nasci e cresci in una città come Roma: tormentata, caotica, cinica ma al tempo stesso bellissima, imponente e maestosa, non puoi meravigliarti se la tua vita è una contraddizione continua. Sono qui per raccontarvi storie, emozioni e sensazioni con l'umiltà e l'incoscienza di un bambino. Per ricordare vecchie glorie o per presentarvi nuove fiamme. Per elogiare il passato o per abbracciare il futuro. O più semplicemente per parlare di serie TV

Serie Tv

Nasce a Londra l’Hotel dedicato a tutti gli appassionati di Serie Tv (VIDEO)

Allison Mack

Allison Mack (la Chloe Sullivan di Smallville) accusata di far parte di un culto che recluta schiave sessuali