in

The Big Bang Theory – Kaley Cuoco racconta l’addio di Parsons: «Scioccata»

the big bang theory

The Big Bang Theory è andata in onda fino al 2019, e da allora i vari membri del cast hanno rilasciato interviste parlando della loro esperienza sul set. Per esempio, l’attrice Kaley Cuoco ha ammesso un paio di mesi fa di non essere riuscita a guardare le ultime stagioni della serie televisiva, per emozioni contrastanti. La collega Mayim Bialik ha invece confessato che si è sorpresa di essere stata scelta da Jim Parsons per il progetto Call Me Kat; l’attrice pensava che Parsons non avrebbe più voluto collaborare con lei dopo tanti anni passati insieme in The Big Bang Theory.
Cuoco, che nella serie interpreta Penny, ha condiviso in questi ultimi giorni il momento in cui Jim Parsons ha annunciato per la prima volta che avrebbe lasciato lo show del quale aveva fatto parte sin dal primo giorno.

Nel 2018, la CBS ha annunciato che la popolare sitcom si sarebbe conclusa con 12 stagioni, nonostante facesse ancora ascolti da record.
Ciò che ha reso sorprendente la notizia fu il fatto che non molto tempo prima di questo sviluppo, i dirigenti avevano annunciato che avrebbero avuto colloqui interni per poter rinnovare di un’altra stagione la serie televisiva.
Alla fine, si risolse tutto con la decisione di Parsons, interprete di Sheldon, che voleva abbandonare il progetto e provare altro. Invece di andare avanti senza il vero protagonista principale di The Big Bang Theory, i creatori hanno deciso di terminare del tutto, dando al gruppo di Pasadena un giusto saluto.

Quando il cast di The Bing Bang Theory scoprì l’addio di Jim Parsons

Quasi due anni dopo la conclusione della serie televisiva, Cuoco ha voluto condividere, in una nuova intervista con Variety, come lei e il resto del cast hanno appreso della decisione di Parsons.
Secondo l’attrice, il co-creatore Chuck Lorre convocò un incontro e tutti erano convinti che fosse per parlare della tredicesima stagione di The Big Bang Theory. Ecco perché era “in uno stato di shock” quando si rese conto di ciò che stava accadendo. Cuoco ha aggiunto che durante l’incontro, “tutti stavano provando sentimenti forti, e c’erano domande e lacrime“.
L’attrice ha ulteriormente spiegato:

Jim ha detto: “Non credo di poter continuare”.
Ed ero così scioccata che ho pensato “Continuare con cosa?”. Non sapevo nemmeno di cosa stesse parlando. Ho guardato Chuck… ero decisamente stupefatta in quel momento.

È stato Lorre a guidare l’idea che non c’era modo di continuare e andare avanti con The Big Bang Theory senza il cast completo, e tutti si sono trovati d’accordo con quel sentimento.
Mentre il cast era noto per il cameratismo, in particolare quando negoziavano le singole retribuzioni, non aveva nemmeno senso continuare senza il personaggio di Sheldon. A parte il fatto che lui sia il personaggio centrale della serie, la sua partenza avrebbe significato che anche Amy avrebbe dovuto andarsene, considerando che i due personaggi erano narrativamente molto collegati. Non avrebbe avuto molto senso per il protagonista lasciare improvvisamente Pasadena, considerando il forte legame che aveva con i suoi amici, in particolare con Leonard e Penny, e la sua avversione al cambiamento.

Sorprendentemente, nonostante un’ultima stagione irregolare, The Big Bang Theory è stata in grado di offrire un finale toccante e soddisfacente.
Sheldon e Amy hanno vinto il premio Nobel per la fisica, mentre gli Hofstadters hanno rivelato l’entusiasmante notizia di aspettare un figlio. Nel mondo reale, la maggior parte del cast principale è passato a vari altri progetti. La Cuoco, da parte sua, non ha perso tempo ed è diventata la protagonista (e produttrice) di un nuovo progetto, ovvero The Flight Attendant di HBO Max.
Considerando le recensioni positive e la nomination ai Golden Globe, l’attrice ha recentemente affermato che The Big Bang Theory è terminata nel momento giusto ed è stata una benedizione sotto mentite spoglie.

Written by Silvia Nunnari

Ho deciso che fra una serie televisiva ed un'altra, sorseggiando vino con Cercei Lannister ed Olivia Pope, di riempire il web con la mia scrittura.

jim carrey

I 5 migliori film con Jim Carrey che puoi trovare su Netflix

Lady Gaga

Rapiti due cani di Lady Gaga mentre lei è a Roma a girare un film