Vai al contenuto
Home » News » The Big Bang Theory: Chuck Lorre aggiorna i fan sul nuovo spin-off

The Big Bang Theory: Chuck Lorre aggiorna i fan sul nuovo spin-off

The Big Bang Theory non ha certo bisogno di presentazioni. Creata da Chuck Lorre e Bill Prady, la serie con le sue dodici stagioni è una delle comedy più longeve di tutti i tempi, nonché una delle più apprezzate, ed è nota soprattutto per aver fatto conoscere al grande pubblico il mondo dei nerd e dei geek. In particolare, la serie prende le mosse quando la vita abitudinaria dei due scienziati e coinquilini Sheldon Cooper (Jim Parsons) e Leonard Hofstadter (Johnny Galecki) viene sconvolta dall’arrivo di una nuova vicina di casa, la bella Penny (Kaley Cuoco).

Come i fan ben sanno, due anni prima del finale della serie madre, nel 2017 per l’esattezza, il franchise di The Big Bang Theory si è espanso per la prima volta con uno spin-off prequel, Young Sheldon. Come si evince dal titolo, la serie è incentrata sull’infanzia di Sheldon Cooper, interpretato da Iain Armitage, mentre Jim Parsons funge da voce narrante nei panni di uno Sheldon adulto. Il prequel ha attualmente al suo attivo sei stagioni e, nonostante i fan abbiano notato qualche incongruenza con la serie madre, ha avuto un grande successo, tanto da aver già ottenuto un rinnovo per una settima stagione nel 2021. E, dopo la fortunata Young Sheldon, l’universo di The Big Bang Theory sta per espandersi ancora una volta.

Lo scorso aprile, infatti, HBO Max (da qualche tempo semplicemente Max) aveva confermato di essere ufficialmente al lavoro sullo sviluppo di un nuovo spin-off della popolare comedy, ma non aveva fornito ulteriori dettagli in proposito. Dopo diversi mesi di silenzio, in questi giorni, il creatore della serie madre e del prequel Young Sheldon è tornato a parlare del progetto.

Chuck Lorre aggiorna i fan sul nuovo spin-off di The Big Bang Theory: «È in fase prenatale»

In una recente intervista per TVLine, Chuck Lorre ha dato un aggiornamento, decisamente criptico, sul nuovo spin-off in arrivo. In particolare, Lorre ha utilizzato la metafora di una gravidanza per spiegare che lo show è ancora in una fase di sviluppo precoce.”È in fase prenatale. Sì, non si parla della nascita fino al secondo trimestre, credo, è la regola“, ha affermato Lorre, ribadendo di non poter dire di più sul progetto per il momento: “Questo è un lungo modo per dire no, non ho niente da dire in proposito tranne che è qualcosa di cui stiamo discutendo“. 

Vuoi supportare Hall of Series? Non perdere il meraviglioso cofanetto completo di The Big Bang Theory

Insomma, al momento non abbiamo alcun indizio per scoprire su quale argomento sarà incentrato il nuovo spin-off. Tra le varie ipotesi e teorie emerse sul web, la più accreditata è quella di un nuovo prequel o sequel con protagonista un altro personaggio della serie madre, come Raj o Howard, oppure su uno dei personaggi di Young Sheldon, come la rivale e poi amica di Sheldon Cooper, Paige Swanson. Ad ogni modo, stando alle parole di Chuck Lorre dovremo aspettare ancora un bel po’.

Se non sai dove rivedere The Big Bang Theory in attesa dello spin-off e vuoi supportare Hall of Series, puoi approfittare dell’ultima promozione di Amazon Prime Video sugli abbonamenti al 50%!