Home » News » Strappare lungo i bordi batte Squid Game: è la serie Netflix più vista attualmente in Italia

Strappare lungo i bordi batte Squid Game: è la serie Netflix più vista attualmente in Italia

Strappare lungo i bordi

Strappare Lungo i Bordi è il nuovo progetto di Zerocalcare, uno dei fumettisti più famosi in Italia. Con le sue tavole e le sue graphic novel l’autore romano ha conquistato un largo pubblico in rete e molti lettori. La serie televisiva animata, arrivata su Netflix il 17 novembre, è una serie commovente, ed è tra le novità arrivate a novembre 2021. Noi di Hall of Series l’abbiamo vista e abbiamo scritto la nostra recensione; a Zerocalcare possiamo dire solo “Grazie, Calcà”.

La serie in Italia sta riscotendo grande successo tanto che ha battuto anche Squid Game, altro grande successo di Netflix degli ultimi mesi.

Strappare lungo i bordi: grande successo per il progetto televisivo di Zerocalcare

Come riporta La Repubblica, la nuova serie di ZerocalcareStrappare lungo i bordi, è arrivata nel giro di tre giorni al primo posto della classifica quotidiana di Netflix.

Aprendo la piattaforma, infatti, troviamo la sezione della Top10 in Italia, che mostra i 10 contenuti più visti dal pubblico italiano: la serie di Zerocalcare, complice anche il fatto di essere da poco giunta nel catalogo, è al primo posto, mentre Squid Game, arrivata il 17 settembre, continua ad essere in classifica ma all’ottavo posto (in data 22 novembre) e i nuovi episodi di Narcos: Messico, rilasciati il 5 novembre, sono al 9 posto (in data 22 novembre).

L’articolo di La Repubblica anticipa anche alcuni argomenti che saranno trattati nell’intervista di Zerocalcare per Robinson, inserto culturale della testata. Zerocalcare parlerà di politica estera, di inclusività, di animazione, della vita personale, della paura che la sua serie Netflix sarebbe fallita.

In merito al passaggio dai fumetti all’animazione Zerocalcare dice:

“Dopo aver scritto duemila pagine in sette anni non ce la facevo più a fare solo fumetti: dovevo fare qualcosa di diverso”.

Zerocalcare dice, parlando della sua vita personale e lavorativa:

“Io non ho una “parte dedicata al lavoro”, il lavoro si è divorato tutti i miei spazi. Io non ho tempo di staccare mai, non ho giorni off e se succede c’è il vuoto”.

Strappare lungo i bordi: la serie di Zerocalcare

Strappare lungo i bordi è prodotta da Movimenti Production in collaborazione con BAO Publishing ed è composta da 6 episodi da 15 minuti ciascuno. La sinossi recita:

In un racconto costellato di flashback e aneddoti che spaziano dalla sua infanzia ai giorni nostri, Zerocalcare percorre un viaggio in treno con Sarah e Secco, gli amici di sempre, verso qualcosa di molto difficile da fare. Tutto, dai ricordi sugli anni della scuola alle lamentazioni esistenziali nei confronti della propria incompiutezza, è narrato con la voce di Zerocalcare, che doppia tutti i personaggi, tranne l’armadillo, che ha la voce di Valerio Mastandrea.
È con questo stratagemma che ogni capitolo della storia sembra costruire un tassello di un mondo fatto di pochissime certezze e di amicizie incrollabili. E quando nel finale tutti i pezzi saranno al loro posto, il mosaico che avranno costruito sarà una sorpresa per lo spettatore, ma anche per il protagonista.

Avete già visto la serie animata di Zerocalcare?

Scopri Hall of Series Plus, il nuovo sito gemello di Hall of Series in cui puoi trovare tanti contenuti premium a tema serie tv