in

Oscar 2021 – Ecco la lista di TUTTE le nomination per la cerimonia di quest’anno

Gli Oscar 2021 arrivano con qualche difficoltà e ritardo rispetto allo scorso anno a causa del duro colpo che l’industria dell’intrattenimento ha dovuto subire a causa della pandemia. Un evento che mai come quest’anno si mostra così significativo (qui vi abbiamo parlato del record che quest’anno otterranno gli Oscar) e che ha guadagnato un grande contributo dal settore dello streaming.

La cerimonia di quest’anno si terrà durante la notte tra il 25 e il 26 aprile. Di seguito potrete scoprire tutti i nominati nelle 23 categorie degli Oscar 2021.

Miglior Film

  • The Father
  • Judas and the Black Messiah
  • Mank
  • Minari
  • Nomadland
  • Una donna promettente
  • Sound of Metal
  • Il processo ai Chicago 7

Miglior Regia 

  • Lee Isaac Chung – Minari 
  • Thomas Vinterberg – Un altro giro
  • Emerald Fennell – Una donna promettente 
  • Chloé Zhao – Nomadland 
  • David Fincher – Mank 

Migliore Attrice Protagonista 

  • Viola Davis – Ma Rainey’s Black Bottom
  • Andra Day – The United States vs. Billie Holiday
  • Vanessa Kirby – Pieces of a Woman
  • Frances McDormand – Nomadland 
  • Carey Mulligan – Una donna promettente 

Migliore Attore Protagonista 

  • Riz Ahmed – Sound of Metal 
  • Chadwick Boseman – Ma Rainey’s Black Bottom
  • Anthony Hopkins – The Father
  • Steven Yeun – Minari 
  • Gary Oldman – Mank 

Migliore Attrice non Protagonista 

  • Maria Bakalova – Borat – Seguito di film cinema
  • Olivia Colman – The Father 
  • Amanda Seyfried – Mank
  • Yuh-Jung Youn – Minari
  • Glenn Close – Elegia Americana 

Migliore Attore non Protagonista 

  • Sacha Baron Cohen – Il processo ai Chicago 7 
  • Daniel Kaluuya – Judas and the Black Messiah 
  • LaKeith Stansfield – Judas and the Black Messiah
  • Leslie Odom, Jr. – Quella notte a Miami…
  • Paul Raci – Sound of Metal 

Migliore Sceneggiatura Originale 

  • Judas and the Black Messiah
  • Minari
  • Una donna promettente
  • Sound of Metal
  • Il processo ai Chicago 7 

Migliore Sceneggiatura non Originale

  • The Father
  • Nomadland
  • Quella notte a Miami… 
  • La tigre bianca 
  • Borat – Seguito di film cinema 

Miglior Film Internazionale 

  • Un altro giro (Danimarca)
  • Better Days (Hong Kong)
  • Collective (Romania
  • L’Homme qui a vendu sa peau (Tunisia)
  • Quo Vadis, Aida? (Bosnia Herzegovina)

Miglior Film di Animazione 

  • Onward
  • Shaun, vita da pecora: Farmageddon – Il film 
  • Soul
  • WolfWalkers – Il popolo dei lupi  
  • Over the Moon – Il fantastico mondo di Lunaria

Migliore Fotografia 

  • Judas and the Black Messiah
  • Mank
  • Notizie dal mondo
  • Nomadland
  • Il processo ai Chicago 7

Migliore Montaggio 

  • The Father
  • Nomadland
  • Sound of Metal
  • Il processo ai Chicago 7
  • Una donna promettente 

Migliore Scenografia 

  • Ma Rainey’s Black Bottom
  • The Father
  • Mank
  • Notizie dal mondo
  • Tenet

Migliori Costumi 

  • Emma
  • Ma Rainey’s Black Bottom
  • Mank
  • Mulan
  • Pinocchio

Miglior Trucco e Parrucco 

  • Elegia Americana
  • Ma Rainey’s Black Bottom
  • Pinocchio 
  • Emma
  • Mank

Miglior Colonna Sonora 

  • Minari
  • Notizie dal mondo
  • Soul
  • Da 5 Bloods
  • Mank

Migliore Canzone 

  • Húsavik – Eurovision Song Contest: The Story of Fire Saga
  • Fight for you – Judas and the Black Messiah
  • Io sì (Seen) – La vita davanti a sé 
  • Speak now – Quella notte a Miami… 
  • Hear my Voice – Il processo ai Chicago 7

Miglior Sonoro 

  • Greyhound
  • Mank
  • Notizie dal mondo
  • Sound of Metal
  • Soul

Migliori Effetti Visivi

  • Love and Monsters
  • The One and only Ivan
  • The Midnight Sky
  • Mulan
  • Tenet

Miglior Documentario 

  • Collective
  • Crip Camp
  • The Mole Agent
  • My octopus teacher 
  • Time

Miglior Cortometraggio Documentario 

  • Colette
  • A concerto is a conversation
  • Do not split
  • Hunger Ward
  • A love song for Natasha

Miglior Cortometraggio 

  • Feeling Through
  • The letter room
  • The Present
  • Two distant Strangers
  • White Eye 

Miglior Cortometraggio di Animazione 

  • If Anything Happens I Love You
  • Burrow
  • Genius Loci 
  • Opera 
  • If anything goes I loves you

Appare subito evidente che Mank sia uno dei favoriti con ben 10 nomination. Subito dopo troviamo a pari merito ben 6 film con 6 candidature ciascuno: Sound of Metal, Minari, Judas and the Black Messiah, Nomadland, Il processo ai Chicago 7 e The Father.

Tra le nomination troviamo anche un po’ di Italia con la doppia candidatura per Pinocchio e la candidatura a Laura Pausini per Migliore Canzone grazie al film La vita davanti a sé che è stato uno degli esclusi che ha più sorpreso.

La competizione di quest’anno sembra essere molto interessante perché giocata per lo più ad armi pari. Non resta che aspettare il 25 aprile e scoprire quali saranno i vincitori degli Oscar 2021.

Written by Chiara Quarantiello

Devo parlare con qualcuno degli universi che ho visitato e delle avventure che ho vissuto, tutto grazie al mondo delle serie tv. Ora non sto più in silenzio e lo racconto qui.

hannibal

5 Serie Tv di cui stiamo ancora aspettando ardentemente il film conclusivo

WandaVision

WandaVision – Tutti i riferimenti a Twin Peaks presenti nella serie