in

Neil Patrick Harris protagonista di una nuova serie comedy Netflix

Neil Patrick Harris

Neil Patrick Harris è di certo un nome che non è passato inosservato agli occhi dei fan più attenti. Indimenticabile Barney Stinson di How I Met Your Mother (qui per sapere quale curiosa storia si cela dietro il suo provino per la serie tv), abbiamo poi avuto modo di scoprire la sua versatilità e poliedricità grazie a Netflix, quando ha interpretato il Conte Olaf in A Series Of Unfortunate Events. Certo però queste non sono le uniche due serie tv per le quali viene ricordato. Anzi, qui potete trovarne altre cinque in cui, siamo piuttosto sicuri, non sapevate avesse recitato.

Il talento di Neil Patrick Harris non si è però fermato solo ed esclusivamente alla televisione. Siamo tutti ben consapevoli dei suoi lavori teatrali, tra i quali non possiamo che citare il musical Hedwig And The Angry Inch, spettacolo in cui interpreta per l’appunto il protagonista. Nel caso non conosceste la storia o non aveste visto il musical, sappiate che si struttura come un unico grande concerto di Hedwig con la sua band, gli Angry Inch, durante il quale canta diverse canzoni che aiutano lo spettatore a entrare nella sua vita. Ragazzo gender non-conforming della Germania dell’Est, Hedwig si trova a ripartire da zero negli Stati Uniti dopo un’operazione per cambiare sesso andata male, in seguito alla quale si ritroverà ad avere organi genitali che non sono né propriamente maschili né propriamente femminili. E che dire del gran quantitativo dei suoi lavori al cinema! Per citarne un paio tra i più famosi, Beastly e Gone Girl.

Presto però potremo rivedere Neil Patrick Harris tornare a lavorare per Netflix, dato che sarà infatti il protagonista di una nuova serie tv comedy.

La serie tv in questione risponde al titolo di Uncoupled, e purtroppo i dettagli in merito sono ancora piuttosto pochi, dal momento che la produzione effettiva del progetto non è ancora partita. Vediamo però di rimettere insieme i pezzi di tutto quello che sappiamo a riguardo. Come detto, il protagonista della storia sarà Neil Patrick Harris, e il suo personaggio si chiamerà Michael. La sua vita, in apparenza perfetta, viene sconvolta quando viene lasciato da suo marito, dopo ben 17 anni. L’evento è totalmente inatteso, e spiazzerà Michael su più livelli, portandolo a vivere ben due incubi in contemporanea: da una parte l’aver perso quella che credeva fosse la sua anima gemella, e dall’altra quella di affrontare la sua nuova vita da gay single e quarantenne nella citta di New York. Una situazione piuttosto difficile, dalla quale però il nostro protagonista troverà il modo di uscire.

Il progetto è stato presentato a giugno al 60° Festival della Televisione di Monte-Carlo da Darren Star, ideatore della serie tv. I più attenti di voi avranno già capito che stiamo parlando di un nome importante del settore delle serie tv. Darren Star è infatti l’ideatore di Sex And The City (serie tv di cui presto potremo vedere un revival) e di Emily In Paris, prodotto Netflix di discreto successo che presto ci delizierà con la sua seconda stagione. Ad affiancare Star nel suo lavoro troviamo Jeffrey Richman, produttore esecutivo del progetto e già noto per aver ricoperto lo stesso ruolo in Modern Family.

Non sarà però il solo produttore esecutivo della serie tv. Lo stesso Neil Patrick Harris, infatti, ha deciso di affiancare Star e Richmond nel progetto, diventando non solo protagonista ma anche produttore esecutivo. Il team sembra davvero essere dei migliori! Come detto le riprese non sono ancora iniziate, ma se tutto va bene la produzione dovrebbe partire a New York entro la fine del 2021. Questo significa che potremo vedere Uncoupled su Netflix nella seconda metà del 2022.

Molti fan di Darren Star, una volta scoperta la trama della serie tv di sua nuova produzione, hanno immaginato una storia alla Sex And The City, solo rivolta al maschile e con una maggiore attenzione alla comunità LGBTQ+. Lo stesso Darren Star ha però rifiutato questo genere di etichetta. Quindi non possiamo fare altro che metterci comodi e attendere di vedere le nuove prodezze televisive di Neil Patrick Harris.

Scopri Hall of Series Plus, il nuovo sito gemello di Hall of Series in cui puoi trovare tanti contenuti premium a tema serie tv

Scritto da Elena Di Stasio

Ho studiato presso la Constance Billard School for Girls, e sono stata proprio io a scegliere Blair Waldorf come mia erede in quella scuola. In effetti, era la migliore delle mie tirapiedi.
All'università ho scelto di studiare per un periodo alla NYADA, ed ero l'allieva preferita di Cassandra July! Ma ho scoperto che scrivere e recensire sono le mie vere passioni. Ultimamente ho viaggiato fino a Westeros, e da poco mi sono appassionata ai viaggi nel tempo e nello spazio. Non so dove mi porterà il futuro, ma sarò lieta di tenervi aggiornati, dovunque andrò!

Filomena Coza Depurada

Filomena Coza Depurada: un cult pugliese sconosciuto al resto dello Stivale