in

La Casa de Papel, Itziar Ituño parla del possibile spin-off della serie!

La Casa de Papel
La Casa de Papel

La Casa de Papel non è ancora arrivata alla sua ultima stagione, ma Itziar Ituño pensa già a un eventuale spin-off futuro.

Le riprese de La Casa de Papel 5 non si sono fermate nonostante l’emergenza COVID-19 e il periodo difficile che la Spagna sta attraversando, infatti Netflix prevede la distribuzione nel 2021 e Itziar Ituño si prepara alla conclusione e ai progetti futuri.

La parte femminile è molto importante in questa ultima parte (come si nota dalle foto trapelate da poco sul set) e anche l’attrice fa sentire la sua forza d’animo e la sua determinazione.

La Ituño infatti dichiara a Vertele che soffrirà sicuramente per l’addio a La Casa de Papel, ma che non esclude un qualsiasi altro progetto futuro che ruoti attorno ai personaggi o agli eventi dello show come uno spin-off o un revival.

Ecco le sue parole:

“Penso che sia una buona idea chiudere lì il racconto de La Casa de Papel, e poi chissà se in futuro verrà recuperato… sono una di quelli che pensa che le storie debbano avere la giusta durata per non stancarsi, che non siano allungate fino a spezzarsi. È meglio lasciare le persone bramose ma non sature, ma questo mi farà stare male… Ti abitui al posto, alla storia e soprattutto agli affetti che crei con la squadra. Questa è stata un’avventura gigantesca da quando abbiamo iniziato, e penso che piangeremo molto l’ultimo giorno di riprese [ride]. Ma hey, devi anche provare cose nuove, vedere cos’altro offre la vita per non rimanere bloccato nello stesso punto. Quindi, vediamo dove ci porta la vita.”

L’interprete dell’amore della vita del Professore ammette che quando è il momento di chiudere è il momento di chiudere, senza spremere i personaggi fino all’osso, ma mostra lo stesso il suo entusiasmo per un eventuale progetto futuro.

La serie Netflix, in fondo, è la serie tv a cui deve il suo successo e gliene sarà finalmente grata.

Un’idea potrebbe quella di concentrarsi proprio sulla parte femminile della banda, perchè la sempre crescente presenza delle donne negli show potrebbe essere uno specchio della realtà attuale, infatti Itziar Ituño durante la stessa intervista dichiara:

“È una sorpresa dove andrà a parare il tutto (il finale dello show ndr), ma penso che siano consapevoli che le donne stanno rivendicando il proprio posto non solo nelle questioni sociali, ma in tutti gli ambiti della vita. Penso che sia qualcosa che gli autori di La Casa de Papel sanno bene, quindi vediamo come si comportano. Penso che stiamo andando in quella direzione.”

Tra un’indizio sul ritorno di Nairobi nell’ultima stagione e un’intervista di Itziar Ituño in cui dichiara che potrebbe pensare a uno spin-off futuro, rimaniamo in attesa di qualsiasi altra notizia che potrebbe completare questo puzzle di Netflix chiamato La Casa de Papel.

LEGGI ANCHE – La Casa de Papel – 5 momenti che vorremmo cancellare dalla nostra memoria

Written by Francesca Bulgarini

Mi piace viaggiare e scoprire il mondo, sono curiosa da sempre e conoscere persone e culture diverse mi affascina. Spulcio qualsiasi informazione arricchisca la mia memoria.
Vivo in un mondo quadrato e faccio un lavoro preciso.
Film e serie tv sono sempre state indispensabili per poter “viaggiare” ovunque e colorare fuori dalle linee della realtà passando direttamente, in un attimo, all’immaginazione.

new girl pilot

10 bellissime Serie Tv che hanno un pilot bruttissimo

the big bang theory

La storia iconica del “posto” di Sheldon Cooper è stata ispirata da Joey Tribbiani