in

Jennifer Aniston usa lo stesso abito da sera (o quasi) dal 2000

È vero che l’abito non fa il monaco, ma se quello delle occasioni importanti di Jennifer Aniston è sempre lo stesso, un motivo ci dovrà pur essere. Gli outfit del red carpet, infatti, ruotano tutti attorno ad un unico, identico elemento: vestito nero lungo a sottoveste, scollo pronunciato e spalline fini. Alla cerimonia degli Emmy Awards di quest’anno, dove era in lizza per il premio di migliore attrice per la serie tv The Morning Show, l’attrice si è presentata appunto in abito di seta nero, un vintage di Christian Dior scelto dalle sue stylist.

Non molto differente, se si va a spulciare tra le foto d’archivio, da quello indossato nel 2000 al party organizzato da Vanity Fair dopo la cerimonia degli Oscar. Jennifer Aniston, appena trentenne, sfilava al fianco di Brad Pitt con abito morbido scollato e sempre rigorosamente nero.
E che c’è di strano a riproporre lo stesso outfit a distanza di vent’anni dalle due apparizioni mondane? Nulla, se non fosse che il nero scollato del 2000 e quello degli ultimi Emmy non sono un unicum.
In questo ventennio, l’armadio dell’attrice ha visto alternarsi quasi sempre gli stessi vestiti.

Jennifer aniston

D.it – la Repubblica delle Donne, ha scovato altri scatti degli scorsi anni sui vari red carpet che Aniston ha calcato. E il risultato è sempre lo stesso.

Alla consegna del People Choice del 2001 per la sua interpretazione in Friends, l’abito era ancora una volta lungo, nero, in seta, con spalline sottili, scollo e taglio morbido. Stessa scelta nel 2003 agli Screen Actors Guild Awards, dove ottenne una nomination sempre per Friends, e l’anno successivo al red carpet per i Golden Globes. Di nuovo in nero per gli Oscar del 2006 e i Golden Globes del 2010. Fino al più recente Versace di tre anni fa per il party post Oscar, dove si è presentata con spacco sexy e scollatura bene in evidenza. Ma è una semplice questione di gusti o c’è una ragione nascosta nelle scelte della star?

Quel che sia, non si può dire che l’attrice non ami l’abito scuro! Intramontabile, come lo stile che la contraddistingue da sempre.

LEGGI ANCHE: Jennifer Aniston è un disastro al gioco del biliardo [VIDEO]

Written by Serena Verrecchia

Esistono milioni di storie al mondo, preziose e inimitabili. Il nostro compito è solo quello di scovarle, portarle in superficie e imparare ad amarle.
Scrivo di serie tv per un insopprimibile desiderio di bellezza, perché nelle storie, specie in quelle belle, ho trovato il mondo che vorrei.

Game of Thrones – Kit Harington e la bellissima intervista sulla sua “infanzia genderfluid”

prison break 6

Prison Break 6 si farà mai? Il mistero continua, ma arriva (finalmente) una conferma da Dominic Purcell