in

Il trailer mozzafiato dell’undicesima stagione di Doctor Who

doctor who

Mancano poco più di due settimane al grande debutto di Jodie Whittaker nei panni del Tredicesimo Dottore e, finalmente, abbiamo potuto dare un’occhiata un po’ più approfondita a ciò che ci aspetta nei nuovi 10 episodi di Doctor Who.

L’ undicesima stagione si aprirà con l’episodio The Woman Who Fell to Earth (La donna che cadde sulla Terra) e a viaggiare con il Dottore saranno questa volta Ryan Sinclair, Yasmin Khan e Graham O’Brien, le cui vite cambieranno per sempre quando una donna senza memoria cadrà dal cielo.

In un tripudio di esplosioni, fughe e ambientazioni misteriose, iniziamo a prendere confidenza con Tredici, in questo trailer ufficiale che ci lascia senza fiato.

Grande assente nel trailer è il TARDIS di cui purtroppo non viene mostrata nessuna immagine.

Lo showrunner Chris Chibnall e i membri del cast hanno più volte ribadito i grandi cambiamenti che questa nuova Era di Doctor Who porta con sé. In una recente intervista per Radio Times l’autore ha dichiarato che i fan di vecchia data potrebbero trovare difficili da digerire alcuni cambiamenti, come la modifica dello storico tema musicale della Serie. Ma Chibnall ha voluto rassicurare i fan:

È la stessa cosa [rif. tema musicale] che abbiamo fatto per tutto lo show, abbiamo costruito una nuova elettrizzante versione mentre continuavamo a onorare il passato.

L’intento di Chibnall, e della BBC, è quello di riavviare lo show e cercare di attirare quella fetta di pubblico che magari non segue assiduamente il Dottore o che non lo ha mai fatto prima. Questo grazie anche all’uso di migliori effetti speciali, orgogliosamente sfoggiati nel trailer, che permetteranno alla Serie di essere più competitiva.

Aspettiamo dunque con ansia il 7 ottobre, perché molte cose potranno cambiare ma noi saremo sempre pronti a correre con il nostro Dottore.

Leggi anche – Doctor Who 11: confermato lo speciale natalizio e molto altro!

Written by Ambra Pugnalini

Nata e cresciuta tra le colline senesi, la mia personale Contea, sono sempre stata una lettrice accanita. Da qualche anno (più di quanti mi faccia piacere ammettere) sono patologicamente dipendente dalle serie tv. I miei amici dicono che dovrei farmi curare e invece io continuo a spargere la buona novella: "Ricordatevi sempre di santificare le serie TV".

game of thrones

Le umiliazioni e le torture subite hanno salvato la vita a Sansa Stark

Daredevil

La terza stagione di Daredevil ha ufficialmente un trailer e una data di uscita