Vai al contenuto
Home » News » I fan di Doctor Who hanno scelto quale attore dovrebbe interpretare il nuovo Dottore

I fan di Doctor Who hanno scelto quale attore dovrebbe interpretare il nuovo Dottore

Doctor Who ci ha abituato a numerose rigenerazioni nel corso delle tante stagioni della serie tv: negli anni quattordici attori diversi hanno interpretato il Signore del Tempo. Dal 2018 è Jodie Whittaker a vestire i panni dell’iconico personaggio, ma nei giorni scorsi è stato annunciato che l’attrice lascerà la serie nel 2022. Jodie Whittaker ha detto che lavorerà alla nuova stagione della serie e in tre speciali per la tv, che arriveranno il prossimo anno, prima di passare il testimone al prossimo protagonista di Doctor Who. Da quando è stato fatto l’annuncio i fan hanno cominciato a chiedersi quali caratteristiche dovrebbe avere il prossimo Dottore. Se qualche mese fa un sondaggio aveva decretato quale è il Dottore più amato dai fan, in un nuovo sondaggio gli spettatori hanno scelto l’attore che secondo loro dovrebbe prendere il posto di Jodie Whittaker.

Radio Times ha chiesto ai fan di Doctor Who quale fosse l’attore più indicato per interpretare il Signore del Tempo nella quattordicesima stagione.

Al sondaggio, a cui hanno risposto più di 10 mila persone, gli spettatori potevano scegliere tra diversi attori che sarebbero dei nomi papabili per il ruolo. Il più votato è stato Michael Sheen che ha ricevuto più del 20% delle preferenze. Al secondo posto con il 15% dei voti si è classificato Richard Ayoade, l’attore di The IT Crowd, mentre al terzo posto con l’11% delle preferenze c’è Jo Martin, che ha già interpretato una versione del Dottore nella dodicesima stagione di Doctor Who. Al quarto posto c’è Andrew Scott: l’attore di Fleabag e Sherlock ha ricevuto il 7% dei voti. Gli attori di Merlin, Colin Morgan e Alexander Vlahos, hanno avuto entrambi il 6% dei voti. Ben Whishaw e Olly Alexander hanno ricevuto rispettivamente il 5% e il 4%. Il meno votato è stato Jonny Lee Miller, che è diventato noto per il suo ruolo in Trainspotting.

A giudicare da questo sondaggio i fan di Doctor Who vorrebbero che il prossimo Signore del Tempo fosse interpretato da Michael Sheen. Attore e produttore di grande fama, Sheen ha recitato sia a teatro che in importanti produzioni cinematografiche e televisive, dimostrando un innegabile trasformismo. Al cinema ha partecipato sia a film elogiati dalla critica come Blood Diamond e The Queen, sia in grandi successi commerciali come la saga di Twilight, Tron: Legacy, Passengers e Dolittle. Nel piccolo schermo lo abbiamo visto vestire i panni di William Masters in Master of Sex, ma più di recente ha interpretato uno spietato assassino in Prodigal Son.

Presto reciterà inoltre nella seconda stagione di Good Omens, la serie tv tratta dal romanzo di Terry Pratchett e Neil Gaiman che è stata di recente rinnovata a sorpresa per una seconda stagione. Sarà stata proprio la sua performance in questa serie a convincere i fan di Doctor Who. E infatti dopo averlo visto interpretare l’angelo Aziraphale, un personaggio che ha molto in comune con il Dottore, nessuno potrebbe negare che Sheen possa essere effettivamente la scelta giusta. Tim Glanfield, il direttore editoriale di Radio Times, ha commentato così i risultati del sondaggio:

“Il ruolo principale di Doctor Who è uno dei più iconici della televisione britannica e quindi qualsiasi posto vacante crea un’enorme quantità di speculazioni tra i fan e in tutta l’industria televisiva. Chiaramente Michael Sheen è una scelta popolare, e nessuno può criticare la sua brillante abilità di attore, ma con una lunga storia di segretezza e sorprese nel quartier generale di Doctor Who, quando si tratta di casting, potremmo aspettarci di tutto finché non scopriremo chi guiderà il prossimo Tardis.”

Nel frattempo i fan sono anche curiosi di sapere chi sarà lo sceneggiatore della quattordicesima stagione.

É stato annunciato, infatti, che anche Chris Chibnall, l’autore delle ultime stagioni di Doctor Who, lascerà la serie insieme a Jodie Whittaker. Secondo diverse voci circolate negli ultimi giorni, la nuova sceneggiatrice potrebbe essere Sally Wainwright, autrice pluripremiata che ha di recente incantato il pubblico con la miniserie Gentleman Jack. Il presentatore del canale Break Room of Geeks, Nathaniel Wayne, ha affermato in un video caricato sul suo canale YouTube che un pezzo grosso del settore gli aveva fatto sapere che la Wainwright era stata contattata dalla BBC per le future stagioni di Doctor Who. Per il momento si tratta solo di una diceria senza fondamento e la sceneggiatrice in questo periodo ha un’agenda piena di impegni, il che potrebbe spingere la rete ad offrire il lavoro a un altro sceneggiatore. Attendiamo fiduciosi che la BBC comunichi chi sceglierà al posto di Jodie Whittaker e Chris Chibnall.

Vi piacerebbe Michael Sheen come protagonista di Doctor Who?