in

Bob Odenkirk – Carter Bays e Bryan Cranston si uniscono alla solidarietà social del mondo dello spettacolo

Bob Odenkirk è stato ricoverato d’urgenza in ospedale dopo un collasso, avvenuto sul set della sesta e ultima stagione di Better Call Saul, girata in New Mexico (qui trovate la nostra news, seguiremo la vicenda se ci saranno ulteriori aggiornamenti, naturalmente speriamo tutti siano positivi). Il mondo dello spettacolo si sta mobilitando via social, con il il post di David Cross che ha scritto: «Condividerò ciò che so quando posso, Bob è forte». Naturalmente non poteva mancare anche il pensiero di Aaron Paul che ha invitato i fan di Better Call Saul e Breaking Bad a mandare i loro pensieri e vibrazioni positive all’amico e collega.

Al momento non si hanno novità sulle sue condizioni, l’attore resta ricoverato in ospedale: ma il mondo dello spettacolo, della televisione e delle serie si è stretto intorno a lui in una gara di solidarietà via social

Ora anche il creatore di How I Met Your Mother e di programmi come Late Night with David Letterman Carter Bays ha dedicato un pensiero all’amico e collega Bob Odenkirk, condiviso su Twitter. Ecco cosa ha scritto il creatore di contenuti comedy per la televisione:

“Immagina di scrivere una comedy per un ragazzo che è più bravo a scrivere contenuti comedy di quanto non sarai mai tu, e poi incontrarlo ed è gentile e umile e pronto a tutto, e ti rendi conto che queste cose in realtà vanno di pari passo. Tutti dovrebbero lavorare con Bob Odenkirk almeno una volta nella vita”.

“Supererà tutto questo”, ha twittato David Cross, collaboratore di Odenkirk nella tanto amata serie della HBO Mr. Show with Bob and David. Promettendo di “condividere ciò che so quando posso” sulle condizioni di Odenkirk, Cross ha definito il suo partner comico “una delle persone più forti che conosco sia fisicamente che mentalmente”.

Bryan Cranston, co-protagonista di Breaking Bad con Bob Odenkirk , ha pubblicato un messaggio su Instagram, scrivendo:

“Oggi mi sono svegliato con una notizia che mi ha reso ansioso tutta la mattina. Il mio amico, Bob Odenkirk, è svenuto ieri sera sul set di Better Call Saul . È in ospedale ad Albuquerque e riceve le cure mediche di cui ha bisogno, ma le sue condizioni non sono ancora note al pubblico. Per favore, prenditi un momento della tua giornata oggi per pensare a lui e inviare pensieri positivi e preghiere a modo suo, grazie“.

L’ attore di Better Call Saul Michael McKean, che ha interpretato il fratello maggiore di Saul, Chuck, ha twittato:

“Invio grande amore al nostro @mrbobodenkirk. Ce la farai, fratello”.

“Ti amo amico mio”, ha scritto su Instagram il co-protagonista di Breaking Bad Aaron Paul.

Bob Odenkirk “è universalmente amato da tutti coloro che hanno avuto il piacere di lavorare e ridere con lui”, ha twittato Al Franken. “Tutti fanno il tifo per te, Bob!”.

Vi daremo aggiornamenti sulle condizioni dell’attore, sperando di potervi dare presto una buona notizia. Siamo tutti co te, Bob Odenkirk.

Scopri Hall of Series Plus, il nuovo sito gemello di Hall of Series in cui puoi trovare tanti contenuti premium a tema serie tv

Scritto da Giulia Vanda Zennaro

In un mondo popolato da Khaleesi, osa essere una Cersei Lannister.

Wentworth Miller e la diagnosi di autismo: spunta l’annuncio sui social

better call saul

Leslie Goldberg di The Hollywood Reporter: «Nessuno sa niente sulle condizioni di Bob Odenkirk»