in

Bob Odenkirk ricoverato in ospedale, il preoccupante post di Bryan Cranston: «Preghiamo per Bob»

breaking bad better call saul

Albuquerque. Una città che conosciamo tutti benissimo, da fan di Breaking Bad prima e Better Call Saul poi. Teatro di infiniti colpi di scena, momenti di riflessione, frangenti di altissima televisione. Luogo privilegiato, ospitante due delle serie più belle di tutti i tempi, sempre a firma del maestro Vince Gilligan, nonchè del film El Camino, sequel di Breaking Bad con protagonista Aaron Paul. Oggi però Albuquerque sale agli onori delle cronache per un altro motivo: proprio li’, mentre stava girando la sesta e ultima stagione di Better Call Saul, Bob Odenkirk si è sentito male. Colui che recita nel ruolo di Saul Goodman da ormai oltre dieci anni – in Breaking Bad prima e in Better Call Saul poi, appunto – si stava apprestando a girare una delle scene del capitolo conclusivo della serie ed è collassato.

Subito, stando a quanto riportato da TMZ, è stata chiamata l’ambulanza e Bob Odenkirk è stato successivamente trasferito in un vicino ospedale, ricoverato d’urgenza. Per ora non si hanno ulteriori informazioni ma è ovvio che tutti siano preoccupatissimi per uno degli attori migliori del panorama seriale degli ultimi 15 anni. In attesa di informazioni più definite su quanto sta accadendo, non ci resta che leggere i post degli amici più stretti di Bob, sicuramente meglio informati. E tra questi spicca quello di Bryan Cranston, l’indimenticabile Walter White di Breaking Bad legato a Bob Odenkirk da un rapporto personale oltre che professionale. Un post che non allevia le preoccupazioni dei fan, anzi.


L’attore, evidentemente agitato per le sorti dell’amico, invita a prendersi un momento per ‘pregare per Bob’. Sembra evidente che la situazione non sia propriamente semplice o di poco conto. La speranza è che le cose possano mettersi per il meglio e che si possano avere notizie più chiare il prima possibile. Ovviamente vi terremo aggiornati. Forza, amico Saul.

LEGGI ANCHE – Bob Odenkirk ricoverato d’urgenza in ospedale dopo un collasso sul set di Better Call Saul

Scritto da Vincenzo Galdieri

Sostanzialmente scrivo baggianate, ma gli dò un tono talmente epico che a volte rischiano pure di sembrare cose interessanti

Better Call Saul

Bob Odenkirk ricoverato d’urgenza dopo un collasso sul set di Better Call Saul

Bob Odenkirk ricoverato, il post di Aaron Paul di qualche minuto fa: «I love you my friend»