Home » News » Blanca 2 si farà? Risponde il produttore della fiction Rai

Blanca 2 si farà? Risponde il produttore della fiction Rai

blanca

Blanca è stata senza dubbio una delle più belle fiction che sono arrivate nei mesi scorsi sui canali Rai. Purtroppo, come spesso accade, anche questa serie tv è stata vittima di pregiudizi da parte di molti serie tv addicted che guardano con scetticismo ai prodotti Rai. Nonostante questo, Blanca ha ottenuto ottimi ascolti ed è riuscita a dominare i palinsesti Rai. Al centro della serie c’è Blanca Ferrando, una giovane ragazza che viene assunta dalla polizia come stagista per occuparsi del décodage dei file audio. Avendo perso la vista quando era molto piccola, ha sviluppato un udito molto fine e si rivela ben presto un’ottima risorsa per la polizia. Nel cast della serie al fianco di Maria Chiara Giannetta, troviamo anche Giuseppe Zeno e Pierpaolo Spollon, che è stato minacciato di morte per via del suo personaggio. Visto il grande successo di questa fiction, tutti i fan si chiedono se avrà una seconda stagione.

Il produttore Luca Bernabei ha parlato del destino di Blanca.

Luca Bernabei è il produttore della Lux Vide, che oltre ad aver prodotto Blanca, ha favorito il successo di numerosi prodotti televisivi Rai come Don Matteo e Che Dio ci aiuti. Bernabei in una recente intervista di Tv Sorrisi e Canzoni ha commentato l’inatteso successo ottenuto dalla serie tv con Maria Chiara Giannetta. Il produttore ha detto che l’accoglienza ricevuta da questo show ha superato anche le sue più rosee aspettative. Inoltre ha svelato che per capire come raccontare la cecità della protagonista lui e il suo team si sono avvalsi della consulenza di un personaggio d’eccezione, il cantante Andrea Bocelli. Ecco cosa ha raccontato Luca Bernabei a Tv Sorrisi e Canzoni:

“Gli ingredienti di fondo per un prodotto di successo ormai li conosciamo ma quando parli di un tema delicato come la disabilità non puoi prevedere nulla. Nel caso di Blanca, abbiamo scelto di raccontare la storia di qualcuno che si rimbocca le maniche, come la nostra protagonista che è passata attraverso la grande paura e l’ha superata con la consapevolezza di avere ancora tanto da fare. Ha trasformato la sua disabilità in un punto di forza. L’abbiamo raccontata un po’ come una supereroina dei fumetti, il mondo intorno a lei e al suo cane Linneo è colorato e, per questo, devo ringraziare Andrea Bocelli. Andrea ci ha fornito la sua consulenza. Ci ha detto: ‘La gente pensa che io veda nero ma, in realtà, io immagino i colori. Magari sono sbagliati ma ci sono'”

A un certo punto il giornalista gli ha chiesto, se fosse prevista una seconda stagione per questa serie che ha saputo tenere gli spettatori incollati allo schermo. Luca Bernabei allora ha detto che la Lux Vide è pronta a produrre dei nuovi episodi per questa serie tv, ma che l’ultima parola naturalmente spetta alla Rai. Ecco quali sono state le sue parole:

“Noi siamo pronti ma è la Rai a dover decidere. Anzi, approfitto di Sorrisi per fare un appello in questo senso all’amministratore delegato della Rai Carlo Fuortes e alla direttrice di Rai Fiction Maria Pia Ammirati.”

Leggi anche – Il calendario delle date d’uscita di tutte le fiction Rai a gennaio 2022