in

10 citazioni di Mr. Robot che potresti utilizzare se vuoi sembrare intelligente

6) Non capisco ancora perché alla gente piaccia lo sport. Si esalta per le cose più strane. Ma riconosco la bellezza delle regole. Il codice invisibile del caos che si nasconde dietro il volto minaccioso dell’ordine. (Elliot, ep. 2×01)

Uno dei pensieri più acuti in tutto Mr. Robot. In un mondo inevitabilmente caotico e disordinato, in cui un singolo battito d’ali può influenzare in maniera determinante la situazione a distanza di migliaia di chilometri, lo sport rappresenta una via di fuga. Rappresenta un luogo sicuro in cui le regole offrono – apparentemente – un ordine certo e rassicurante. Un concetto analogo a quello espresso in X-Files in quel meraviglioso episodio che è “L’innaturale” (6×19): “[…] punteggi e statistiche [del baseball] distillano il caos. […] È come se i numeri mi parlassero… mi confortano, mi dicono che anche se tante cose possono cambiare alcune rimangono uguali”. Eppure anche nello sport il caos torna prepotentemente a imporsi. Magari dietro una palla che si stampa sulla traversa invece di insaccarsi in rete.

Written by Emanuele Di Eugenio

Esteta contemplativo (un modo elegante per dire nullafacente), vive immerso tra libri impolverati e consunti osservando il mondo da una finestra. Che sia quella dello schermo di una tv, di un pc o le pagine di un romanzo russo poco importa.

Amazon

Amazon Prime Video, arrivano i trailer delle Serie Tv di maggio: eccoli!

Grey's Anatomy - Grey e Riggs

Grey’s Anatomy 13×21 – Finalmente si scoprono le carte in tavola