in ,

#VenerdìVintage – Le 20 puntate di Lost che ti faranno venire voglia di riguardarlo tutto

9) “Lo voglio” (3×06)


Episodio di Lost dedicato a Kate: sappiamo tutti del suo passato da quasi ex galeotta, della rapina in banca e del fatto che si trovasse sull’aereo come prigioniera. In questa puntata si racconta, tramite un flashback, della storia di Kate e un poliziotto, vicini al matrimonio ma senza che lui sapesse della sua vera identità di ricercata.

10) “L’uomo di Tallahassee” (3×13)


Mentre Jack, in cattura dagli Altri, ha già un patto di fuga in accordo con Ben, il sottomarino viene fatto esplodere da Locke che sostiene che nessuno debba abbandonare l’isola perchè teme che una volta tornato sulla terraferma, il miracolo successo alle sue gambe possa svanire.
Intanto, tramite flashback viene narrato il passato di John e di come si sia rotto la schiena: il padre, dopo avergli rubato un rene, lo lancia dall’ottavo piano di un palazzo, scappando poi in Messico. La puntata termina con Ben che mostra a Locke una stanza blindata, dentro la quale si trova prigioniero, proprio suo padre.

11) “L’uomo dietro le quinte” (3×20)


Era da tanto ormai che avevamo capito quanto subdolo e cattivo fosse il personaggio di Benjamin Linus. Quello che non sapevamo, almeno fino a questo episodio, era fin dove si sarebbe spinto pur di arrivare in cima: alcuni degli eventi più scioccanti di Lost sono accaduti per mano sua, e questo episodio non fa eccezione. In un incidente chiamato “La Purga”, Ben ha aiutato gli Altri ad ammazzare tutti i membri della Dharma con un gas velenoso. Ed è qui che fa il suo vero ingresso ne gli “Altri”. Inoltre in questo episodio, finalmente, troviamo Jacob.

cavalieri

#VenerdìVintage – I Cavalieri dello Zodiaco: grandi e piccoli eroi del nostro passato

#VenerdìVintage – 10 ragazzini bruttini delle Serie Tv che sono cresciuti incredibilmente bene