in ,

How To Get Away With Murder – Le pagelle dei personaggi dopo la prima metà di stagione

  • CONNOR 9

In quest’inizio di seconda stagione di How To Get Away With Murder abbiamo notato quanto Connor sia cresciuto e maturato. E’ un bravo fidanzato a tutti gli effetti, riesce a non tradire il suo ragazzo anche in situazioni particolarmente peccaminose e allettanti ma, soprattutto, gli sta vicino e lo sostiene con grande affetto durante il periodo difficile provocato dalla scoperta della malattia. Alla fine della prima stagione avevamo saputo che Oliver è risultato positivo al test dell’AIDS e avevamo temuto, oltre che per la sua salute, per il futuro della coppia. Ma adessO la relazione tra Connor e Oliver va a gonfie vele.
Forse Connor in un certo senso è il personaggio che più può rappresentare la maggioranza degli spettatori. Di fronte ai vari delitti e affari illeciti che coinvolgono il gruppo di Annalise Keating lui prova una sana paura e la voglia di rivolgersi alla polizia. Reazioni decisamente comprensibili e condivisibili.
Si rifiuta di invischiarsi ancora una volta in un delitto, scegliendo di tirarsi indietro quando si tratta di buttare giù il cadavere della Sinclair e trovando la forza di rinunciare a sparare ad Annalise, nonostante la pressione delle provocazioni della donna.
Bravo Connor, siamo fieri di te!

Written by Roberta Cirafici

"Quando mi sono alzata stamattina, ero la stessa?
Quasi mi par di ricordare che mi sentivo un po' diversa.
Ma se non sono la stessa, la domanda seguente è: chi diavolo sono io?"
L. Carroll

Inside No.9: un piccolo capolavoro

Serie Tv binge watching

Le 12 Serie Tv più utili per imparare (o migliorare) l’inglese