in

15 cose che non capiremo mai di Holly e Benji

6) Ma in Holly e Benji tutto è normale, anche il Giappone vince il MondialeHolly

Parafrasando ancora una volta i famosissimi Gemboy, ma come è possibile che il Giappone possa pensare di vincere un Mondiale di calcio con quell’estrema facilità?

E va bene tutto, i calci che superano la stratosfera, le acrobazie super meravigliose (ci arriveremo) la palla che salva un bambino, un tifo esagerato, ma che una nazione come il Giappone, riesca addirittura a trionfare a mani basse su Brasile, Italia e chi più ne ha più ne metta, qui si sta davvero esagerando.

Ok è un cartone animato, anzi un anime, ma questa cosa è più falsa di Jamie e Cercei Lannister che negano di aver fatto dei figli insieme.

7) I FlashbackHolly

Già, i tanto acclamatati Flashback, che in Holly e Benji sono presenti in praticamente ogni episodio. Una scelta che nei cartoni animati spesso è presente.

Ma, diciamocelo, come può a un ragazzino tornare in mente qualcosa, durante una partita di calcio (spesso e volentieri partite decisive e importanti)?

Che poi la cosa terrificante e preoccupante è che i flashback durano tipo sedici giorni! La partita dovrebbe essere finita, anzi avrebbero avuto il tempo di fare anche il ritorno, i supplementari e i calci di rigore, nel frattempo che Holly ripensa al passato. Lo sappiamo che Oliver ha avuto un’infanzia complicata, ma così, figlio mio, è troppo.

Written by Michael Marcuccio

Sono un giovane laureato che ama la scrittura e le serie tv. Niente di più niente di meno. Scrivere è da sempre una passione, e metterla a disposizione dei lettori è un'esperienza unica che mi entusiasma ed emoziona ogni giorno.

beyblade

Perchè Beyblade ci ha fatto sognare

Dr. Slump

25 cose che hai pensato dopo aver guardato la prima puntata di Dr. Slump e Arale