in

15 cose che non capiremo mai di Holly e Benji

4) ‘Ccezzzionale sempre lui

HollyChe ce frega di Caressa? Noi c’abbiamo Il Telecronista di Holly e Benji. Ebbene si, anche se non conosciamo il nome, è una delle voci storiche dell’anime (che tra l’altro in Italia viene doppiata da un vero telecronista). La cosa che ci chiediamo tutti da ormai troppo tempo però è una soltanto: che carriera ha fatto questo tizio per partire dal commentare le partite di Holly e della New Team, fino ad arrivare a fare le telecronache dei Mondiali di calcio?

Le risposte plausibili sono due. O è un telecronista davvero formidabile, che ha fatto una super mega carriera, o è palesemente raccomandato. Una voce che spesso ha portato fortuna a Holly e alla sua squadra, ma davvero non si annoiava a commentare le partite dell’oratorio?

5) Tutto esauritoHolly

Evidentemente no, non si annoiava. Perché se il telecronista era “costretto” a fare la telecronaca, era perché fin dalle prime partite della New Team, il pubblico non esitava a riempire lo stadio, gli spalti, o qualsiasi luogo in cui i ragazzini giocavano. Cori da Ultras, pubblico emozionatissimo, per delle partite che qui in Italia non seguirebbero neanche i parenti dei giocatori.

Sarà che il calcio in Giappone è famoso (WTF?) eppure Holly e la sua squadra hanno sempre avuto tutto l’appoggio possibile e inimmaginabile. Più che un match di calcio, quelle partite sembravano dei concerti dei Queen. Chapeau Holly, Chapeau.

Written by Michael Marcuccio

Sono un giovane laureato che ama la scrittura e le serie tv. Niente di più niente di meno. Scrivere è da sempre una passione, e metterla a disposizione dei lettori è un'esperienza unica che mi entusiasma ed emoziona ogni giorno.

beyblade

Perchè Beyblade ci ha fatto sognare

Dr. Slump

25 cose che hai pensato dopo aver guardato la prima puntata di Dr. Slump e Arale