in

Breaking Bad – Il guardaroba di Walter White

Breaking Bad
#
#

Dalle tute utilizzate durante il “cooking” al cappello nero di Heisenberg, senza dimenticare le famose mutande nel deserto. Anche lo stile di Walter White in Breaking Bad non è lasciato al caso. Questo per dimostrare ancora una volta, come la Serie Tv creata da Vince Gilligan, sia una grande opera curata nei minimi dettagli.

#
#

La differenza tra una Serie Tv come tante e una unica e indimenticabile sta proprio nella cura maniacale; riservata anche a quegli aspetti apparentemente insignificanti. Breaking Bad, proprio come la materia di cui tratta, è un esperimento di chimica ben riuscito che dosa con attenzione gli ingredienti regalando al suo pubblico una miscela esplosiva. La storia è composta da elementi instabili. Il racconto di una trasformazione inevitabile, un processo di mutazione e alterazione che vede un inetto della società borghese diventare un temuto genio del crimine. Walter White si scioglie per solidificarsi in Heisenberg. Alter ego nato non solo da un’urgenza disperata, ma da una scelta ben precisa e molto più oscura che si rinnova puntata dopo puntata.

Breaking Bad

#
#

Walt sceglie ogni volta un male peggiore (avvelenamenti, aggressioni, omicidi) perché finalmente gode nell’essere stimato e temuto.

Così, attraverso uno studio maniacale per ogni dettaglio della messa in scena (a partire dalla regia, dalle inquadrature e dai tantissimi easter eggs), Vince Gilligan ha reso visiva quella trasformazione altrimenti solo interna. Un Big Bang di sfumature cromatiche e filtri fotografici capaci di raccontare il messaggio intrinseco di Breaking Bad, sempre coerente con il carattere malleabile dei personaggi.

La Serie Tv è una tavolozza, gli abiti i suoi colori.

In Breaking Bad ogni personaggio è vestito appositamente per raccontarci qualcosa della sua personalità e della sua evoluzione. Lo stesso Vince Gilligan ha parlato espressamente di color timing, ovvero di scelte cromatiche fortemente influenzate dagli avvenimenti e dai tanti turbamenti emotivi presenti in Breaking Bad. Come dei serpenti, tutti i personaggi nella Serie Tv cambiano pelle raccontando attraverso gli abiti il loro stato d’animo. Walt, vestito di verde e marrone (associazione cromatica spenta e priva di carattere) per tutta la prima stagione e per metà della seconda, si scurisce sempre di più, trovando la sua “divisa” nel nero e nel bordeaux di Heisenberg.

breaking bad

Lo stesso Walt cercherà più volte di ridefinire il colore della sua normale vita borghese (passerà per il celeste e il giallo). Ma finirà inesorabilmente per ripiombare nel nero. E’ quello che avviene similmente alla moglie Skyler; inizialmente vestita di un candido e angelico celeste con cui prova per ben tre stagioni a combattere il male (prima al suo fianco e poi accolto dentro di sé) passando per il verde acqua e il blu. Prima di arrendersi a due stagioni finali di indumenti spenti. E mentre Hank rende più denso l’arancione iniziale, vestendo di marrone e Marie trasmette il suo essere svampita, svagata e disattenta con ripetitivi abiti viola sempre uguali, Jesse è forse il personaggio più altalenante.

Il ragazzo, in perenne ricerca di un’approvazione paterna mai avuta e di riscatto, ha un’evoluzione ciclica ripresa anche dal colore del suo look. Entusiasmo, speranza, delusione e disperazione si alternano e si rincorrono come fanno il giallo, il rosso, il grigio e il nero dei suoi larghi panni.

Dopo dieci anni, Breaking Bad continua a far parlare di sé. D’altronde la stessa attenzione è stata applicata nel suo erede spirituale: Better Call Saul. Ma questo è un altro articolo.

Leggi anche : Breaking Bad – 3 Serie Tv che la ricordano 

Scritto da Serena Faro

Ho attraversato gli oceani del tempo a bordo del TARDIS, ho viaggiato in macchina con Sam e Dean a caccia di mostri, sono arrivata tardi ad un matrimonio a Westeros (meno male) così mi sono diretta a Storybrooke per poi salpare con il capitano Flint. Ho visitato la Londra dei "penny dreadfuls" e la New York dei "mad men". Mi sono ritrovata su un'isola un po' particolare, in attesa di una nuova avventura.

harry potter

Alcune storie (mai raccontate) di Harry Potter potrebbero essere delle meravigliose Serie Tv

american-crime-story-versace

American Crime Story 2×02 – Il vero Gianni