in

Better Call Saul perde due nomination agli Emmy per una violazione delle regole

Come afferma Variety, è proprio il caso di dirlo: Better Call AMC per il caso di Better Call Saul. Infatti la miniserie annessa “Better Call Saul Employee Training: Madrigal Electromotive Security” è stata riconosciuta non eleggibile alla nomination all’Emmy nella categoria film per la tv. La Television Academy infatti ha scoperto di recente che la miniserie non rispettava alcuni canoni previsti da regolamento per la nomina. Per la precisione la durata minima richiesta, con una lacuna di circa due minuti in almeno sei episodi.

Una regola introdotta quest’anno che è costata a Better Call Saul la revoca della nomination a miglior “short form comedy”.

E pensare che Renè Ferretti sapeva dell’importanza del “minutaggio” dal lontano 2008. La revoca di tale nomination ha sancito automaticamente anche la revoca di quella a miglior attore per Jonathan Banks. Ma per fortuna l’attore risulta ancora tra i protagonisti degli Emmy 2019. Resta infatti la nomination a miglior attore non protagonista per il ruolo di Mike Ehrmantraut in Better Call Saul. Al di là della serie di video Employee Training: Madrigal Electromotive Security infatti, la serie di Vince Gilligan è ancora tra quelle nominate come migliori serie drammatiche.

Better Call Saul

L’uscita di scena della miniserie lascia quindi spazio alla corsa all’ambito premio nella categoria film per la tv a “State of the Union” di SundanceTv. Mentre nella categoria miglior attore si libera un posto per Ryan O’Connell. L’attore infatti è ora tra i nominati a miglior protagonista in una short-form comedy per il ruolo di Ryan Hayes nella serie Netflix “Special”.

Le correzioni alle nomination agli Emmy avvengono di solito appena dopo l’annuncio. Tuttavia è raro che la revisione si traduca in un effettiva modifica di alcune nomination.

In passato è accaduto con l’attore protagonista di Veep, Peter MacNicol. All’attore venne revocata la nomination come miglior attore protagonista nel 2016. Ciò a seguito di una valutazione da parte della giuria del tempo di apparizione dell’attore nella stagione di quell’anno della serie. MacNicol fu sostituito dall’attore di Girls, Peter Scolari, che in quell’edizione degli Emmy si aggiudicò l’ambito premio.

Leggi anche: Better Call Saul 5 – Mike potrebbe avere un episodio dedicato

Written by Cinzia Bevilacqua

Ad una realtà di numeri ne preferisco una fatta di lettere. Tuttavia sopravvivo con la prima, ma vivo della seconda.

Agents of S.H.I.E.L.D. arriva ufficialmente al capolinea

jessica jones

Cosa conviene guardare subito dopo Jessica Jones