in

True Detective – Nic Pizzolatto pensa già alla quarta stagione e ha una idea FOLLE

La terza stagione di True Detective sta per arrivare in tutti i nostri piccoli schermi, proprio questa sera infatti verrà trasmessa la prima puntata in lingua originale da HBO. Non è ancora iniziata e già la mente dietro alla serie tv ha parlato di una quarta stagione folle e geniale. Parliamo di Nic Pizzolatto, il creatore di tutto l’universo True Detective.

True Detective

Infatti in una delle pochissime e rarissime interviste rilasciate a EW, il demiurgo che muove i fili di True Detective, Nic Pizzolatto, ha dichiarato di avere già un’idea per la quarta stagione. Non abbiamo ancora visto questa terza produzione, in onda su HBO stasera e in Italia dal 14 Gennaio (in lingua originale sottotitolata), ma Pizzolatto sta già pensando a quella successiva.

La serie antologica, con tinte crime e thriller che tendono al dark, è nata nel 2014 con la storia di Rust e Marty. Dall’umida e paludosa Louisiana si è spostata in California, fino ad arrivare all’altopiano d’Ozark. Dove si svolgerà la prossima avventura?

True Detective - Breaking Bad

Idee folli per la quarta stagione di True Detective

Pizzolatto è un fiume di idee in piena e ha già in mente grandi idee per la quarta stagione. Ha dichiarato infatti:

Sogno di creare una serie in cui hai personaggi ricorrenti e non devi reinventarti tutta la storia ogni volta. Dopo ogni stagione mi sento, come dire, ‘impoverito’. Ma devo dire che ora ho un’idea!

Il creatore di True Detective ha poi detto di essere riuscito a trovare nuove soluzioni e grandi idee. Dopo lo stress mentale e fisico avuto, soprattutto nell’ultima stagione, nell’immaginare storie e personaggi sembra gli sia piovuta dal cielo un’illuminazione. E l’ha spiegato cosi:

Mi sono appena misurato con un protagonista che ha 35, 45 e 70 anni contemporaneamente e con un mistero che deve arrivare a risoluzioni false per protrarsi nel tempo.

true detective

Ma quello che può riservarci in futuro True Detective sembra ancora più entusiasmante. Sembra che la quarta stagione possa essere incredibile.

Ho un’idea che è un po’ folle, penso che abbia bisogno di riposare per un po’. Stavo cercando di fare un’altra serie, forse un film, nel frattempo, ma sì, ho un’idea…

Caro Nic, non vediamo l’ora di scoprire cosa ti passa per la testa. Non vediamo l’ora di conoscere questa tua folle idea.

Cosa ci aspetta nella terza stagione di True Detective?

Mahershala Ali interpreterà Wayne Hays. Questo è un detective che dovrà indagare sulla scomparsa di due bambini in tre archi temporali diversi. Vedremo il nostro protagonista a 35 anni, poi a 45 e infine a 70 anni. Pizzolatto si è detto molto soddisfatto di questa nuova stagione e ha dichiarato di aver aggiustato il tiro dopo una seconda stagione sotto le aspettative.

True Detective

La cosa più bella è la performance attoriale di Mahershala. […] È così calibrato e controllato. Mi sento ‘spazzato via’ (dal suo modo di recitare). Penso davvero che quello che fa in questa serie – per quanto riguarda il grado di difficoltà per un attore, e come lo ha fatto – è semplicemente fantastico. E poi sono entusiasta della storia. Mi è venuta in mente in modo spontaneo e forse va in una direzione diversa rispetto alle altre stagioni.

Non ci resta che osservare con i nostri occhi questa nuova idea, covando in cuor nostro un’irrefrenabile attesa per la prossima stagione. Noi non stiamo nella pelle, voi che ne pensate?

Leggi anche: True Detective – Mahershala Ali non avrebbe dovuto essere il protagonista della terza stagione

Written by Giacomo Simoncini

“Giro, vedo gente, mi muovo, conosco, faccio delle cose. Ad un mondo di numeri ne preferisco uno di lettere. Scrivo per coinvolgere gli altri, per far appassionare le persone a ciò che amo. ”

Vikings

Vikings 5×17 – Quale folle danza è la speranza

grey's anatomy

Perché le donne dei Drama non hanno amiche?