in ,

Le 9 Serie Tv originali Netflix più viste nel 2018

8) INSATIABLE 

the haunting of hill house

Anche se pesantemente criticata e accusata di fat-shaming, la serie tv rilasciata il 10 agosto ha attirato l’attenzione di un pubblico vastissimo, questo grazie anche a quel fenomeno di passaparola che riguarda spesso le serie tv Netflix (Stranger Things, La casa de papel, The Haunting of Hill House). Insatiable è la storia di Patty Bladell, una ragazza sovrappeso bullizzata e derisa da tutti i compagni di scuola, che un giorno a causa di un incidente (assurdo) finisce costretta a letto per tre mesi. Durante questo periodo di tempo, Patty perde trenta chili trasformandosi in una reginetta di bellezza, adesso in cerca di vendetta.

Insatiable non ha ottenuto il successo sperato e la maggior parte delle persone che l’hanno vista, l’hanno fatto solo per curiosità generata da quel passaparola che dicevamo prima. Eppure si può davvero accusare Insatiable di fat-shaming? Oppure sarebbe più corretto dire che la commedia nera, il cui scopo principale è prendere un argomento scottante e riderci sopra, è ormai passata di moda?

Written by Serena Faro

Ho attraversato gli oceani del tempo a bordo del TARDIS, ho viaggiato in macchina con Sam e Dean a caccia di mostri, sono arrivata tardi ad un matrimonio a Westeros (meno male) così mi sono diretta a Storybrooke per poi salpare con il capitano Flint. Ho visitato la Londra dei "penny dreadfuls" e la New York dei "mad men". Mi sono ritrovata su un'isola un po' particolare, in attesa di una nuova avventura.

Game of Thrones – Di che morte morirà Tyrion?

Grey's Anatomy

Grey’s Anatomy – Krista Vernoff ha svelato perché ha fatto morire un personaggio