in

10 motivi per amare Jim Hopper

stranger things

Jim Hopper è uno dei personaggi più amati dal pubblico di Stranger Things, ma anche se le ragioni sembrano chiare a tutti, abbiamo pensato di rifletterci un po’ su!

Sul serio, quanto cavolo è figo Hopper?!

David Harbour ha portato sugli schermi un personaggio affascinante, uno di quelli di cui non ci si innamora al primo sguardo ma che si lascia scoprire battuta dopo battuta, un uomo in grado di essere magnetico tanto quanto una banda di ragazzini nerd in cerca di avventura.

Egli è legato a ogni protagonista di Stranger Things in una maniera indissolubile, il che significa che in occasione di ogni accadimento strambo che si verifica ad Hawkins, lo sceriffo è in prima fila e spesso è proprio lui a dominarla: i fan, famosi e non, hanno avuto così numerose occasioni per innamorarsene!

Oggi Hall of Series monterà in sella alla sua bici e rifletterà proprio sui motivi per cui il cuore del pubblico ha iniziato a battere fortissimo per il vecchio Jim, nella speranza che la sua ricerca non lo porti a essere bloccato nel Sottosopra…

10) È un ottimo cuoco

Jim Hopper

Ok, tale affermazione non va interpretata alla lettera poiché se andiamo a vedere il buon Hopper non sembra essere in grado di servire manicaretti più elaborati dei celeberrimi “Eggo” di cui Undici va matta, ma quel che conta è lo spirito con cui si mette ai fornelli, è la volontà di preparare qualcosa che faccia felice le persone a cui vuole bene che in quel momento sono sedute al suo tavolo. Sull’impiattamento, la doratura etc. ci sarà tutto il tempo di lavorare.

Written by Jacopo Bertone

Sono un appassionato di serie tv, studente di psicologia, aspirante telecronista, drogato di sport e giornalista in erba...in poche parole, un nullafacente con un sacco di cose da dire.

serie tv

La guerra tra HBO e Apple per la nuova Serie Tv di J.J. Abrams

Dirk Gently

Nove coppie di personaggi di Serie Tv che vivono in simbiosi