in

10 motivi per amare Jim Hopper

7) Lo scazzo epico

Jim Hopper

Quando Jim non è impegnato a salvare Hawkins e/o il Mondo, lo vediamo nelle sue vesti più iconiche, quelle di un uomo semplice che reagisce alle omeopatiche dosi di gioie che la vita gli dà con un inguaribile e meraviglioso scazzo. La sveglia troppo mattiniera, i colleghi ignoranti, le lamentele futili dei cittadini: tutto viene accolto con un’espressione distaccata, elaborato velocemente ed espulso attraverso un infinito sbuffo oppure il tiro di una sigaretta. Resisti amico mio, passerà anche questa.

6) Il coraggio

Jim Hopper

Per quanto disperata, improbabile e pericolosa sia la situazione, Hopper è pronto a immergercisi fino a sopra i capelli. Lo abbiamo accennato, lui è un eroe fatto e finito che non ha paura di niente, o meglio, ce l’ha ma se ne infischia perché sa benissimo di poter fare la differenza quando le difficoltà sembrano insormontabili e anche qualora si rivelassero tali, beh nessuno potrà dire che lo sceriffo ha indietreggiato dinnanzi all’oscurità come ad esempio accade nella seconda stagione. Che uomo.

Written by Jacopo Bertone

Sono un appassionato di serie tv, studente di psicologia, aspirante telecronista, drogato di sport e giornalista in erba...in poche parole, un nullafacente con un sacco di cose da dire.

serie tv

La guerra tra HBO e Apple per la nuova Serie Tv di J.J. Abrams

Dirk Gently

Nove coppie di personaggi di Serie Tv che vivono in simbiosi