in , , ,

I 19 cattivi delle Serie Tv che non si possono non amare

Daleks (Doctor Who)

cattivi

Sappiate che è immensamente dura per me inserire questi diavoletti nella lista ma lo debbo fare. Hanno distrutto una delle storie d’amore più belle del mondo ( solo una parola: Doomsday. *Fiumi di lacrime*) e riescono sempre a mettere becco negli affari del Dottore, ma col tempo abbiamo imparato ad accettarli e a urlare “Exterminate, exterminate, extarminate” con la voce da robot ad ogni nostro nemico. Sono subdoli e incuranti del prossimo, sono sempre in mezzo alle palle, ma non potremmo mai odiarli quanto i Cyberman; quindi ok, eccoli qui.

Sue Sylvester (Glee)sue

L’incredibile allenatrice delle cheerios che odia a morte ogni forma di arte è cambiata spesso durante le sei stagioni di Glee. Ha compiuto gesti orribile che non dimenticheremo mai, distruggere l’autostima dei ragazzi, fare scherzi terribili di ogni genere, rovinare il loro Natale e cercare di sabotare ogni loro competizione. Eppure, anche dopo tutte le granite in faccia, nessuno riesce ad odiarla veramente: sarà perchè spesso ha contribuito ad aiutare il Glee, sarà per la sua meravigliosa interpretazione di “Super Bass”, ma ciò per cui amiamo veramente Sue è il suo lato umano. Viene mostrato raramente ma in quei pochi casi è straziante: il rapporto che ha con la sorella affetta dalla sindrome di Down, l’affetto che prova per Becky (che è praticamente come fosse una seconda figlia) e l’istinto materno che prova nei confronti delle sue ragazze. Severa ma giusta insomma (più o meno).

Written by Lucilla Incarbone

Correntemente studiosa di Scienze del Servizio Sociale, Cattolica, Milano con una straordinaria tendenza ad iniziare Serie Tv in sessione di esami. Leggo, guardo film, mangio Pop Corn, sono una tipa da una stagione al giorno, altro che un episodio alla settimana.
E scrivo, perché tenere tutti i deliri nella testa non fa mai bene e magari possono interessare a qualcuno.
Insomma, avrei potuto avere una vita sociale.
Ma ho scelto le Serie Tv, may the force be with me.

5 consigli per un Natale in stile The Big Bang Theory

10 motivi per amare Captain Swan