Vai al contenuto
Home » Doctor Who » I 19 cattivi delle Serie Tv che non si possono non amare » Pagina 2

I 19 cattivi delle Serie Tv che non si possono non amare

Cersei Lannister (Game of Thrones)Cersei

Ammettiamolo, Game of Thrones ci ha insegnato una grande lezione: tutti sono cattivi e tutti sono buoni, dipende sola da chi guarda. Pensate al percorso fatto da Jaimie, nella prima puntata odio puro, poi in due stagioni ci ha rapito il cuore. Il caso più altalenante è sicuramente quello di Cersei: nessuno le potrà mai perdonare alcune cose che ha fatto (uccidere Lady , il trattamento riservato a Sansa e soprattutto AVER PARTORITO JEOFFREY!) ma dopo i recenti sviluppi possiamo davvero dire di odiarla? Sin da bambina è cresciuta con la consapevolezza, a causa di una profezia, che la sua vita sarebbe fallita su tutti i fronti, figli morti e marito traditore compreso. Sappiamo che anche che l’odio per Tyrion è giustificato da questa stessa profezia ma non facciamo spoiler ok? Cersei non si può odiare, se non per tutti gli abusi che ha subito almeno per il suo comportamento da “Bi*** I’m the queen!” Se dite che non l’avete amata ogni volta che ha ridicolizzato Mace Tyrell o Pycell siete dei falsi. E poi è un’amante del vinoh, non si può odiare chi ami il VINOH.

Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15