Vai al contenuto
Home » Doctor Who » I 19 cattivi delle Serie Tv che non si possono non amare » Pagina 14

I 19 cattivi delle Serie Tv che non si possono non amare

Joe Carroll (The Following)

joe carroll

Ecco un altro cattivo che non si può non amare. Joe Carroll è uno squinternato allo stato puro, il re dei serial killer. Ma è un autentico genio del male. Uno che riesce a diversificare il suo genio collocandolo in epoche diverse, ritrasportate nella contemporaneità: l’amore folle per Edgar Allan Poe, suo grande ispiratore, e la lungimiranza nel riuscire a crearsi una rete di followers, concetto questo molto futuristico, molto social. 

Followers che lo idolatrano, lo aiutano ad evadere ed eseguono ogni suo ordine alla lettera. Joe Carroll è l’apoteosi della figura del leader. Uno che riesce a convincere tutti col suo charme, col suo carisma incredibile, col suo fascino magnetico. Senza dover essere costretto a ricorrere alla tirannia: tutti lo seguono, semplicemente perchè è naturale sia così.

Intelligentissimo e pazzoide, acculturato e fine, arti oratorie e comunicative da far impallidire chiunque. Non proprio un cattivone convenzionale. 

E’ talmente carismatico che ti viene da parteggiare per lui. Non si può non amare. E poi il suo rapporto con Ryan Hardy, suo amico\nemico, è qualcosa di letteralmente epico.

Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15