in

La classifica delle 10 migliori puntate di Sex and the City

sex and the city

Prima di vedere la nuova stagione della seriele cui riprese dovrebbero iniziare a New York in primavera senza Kim Cattrall – sarebbe il caso di fare un ripasso generale e rivedere il meglio delle 6 stagioni di Sex and the City disponibili su Now TV. Ecco la nostra classifica dei 10 episodi dello show che ci hanno emozionato, divertito o commosso di più.

10) Single è bello (2×04)

sex and the city

Carrie finisce sul New York Magazine per un articolo che dovrebbe parlare dei single rampanti di Manhattan, ma si presenta allo shooting fotografico con i postumi di una lunga nottata con le amiche. Risultato: finisce sulla copertina con il viso segnato, occhiaie e una brutta cera. Tanto da diventare Single & Fabulous? mettendo così un punto interrogativo sulla vita da single. Furiosa per l’accaduto, decide di uscire con un ragazzo – non uno qualsiasi, ma con un giovanissimo Bradley Cooper – per mostrare a lui e a tutta New York quanto sia favolosa, oltre che single. La serata non va a finire bene, ma Carrie capisce che deve imparare ad accettare anche i lati negativi dell’essere sola e a reagire alla paura di passare la vita in solitudine.

Così rimasi seduta da sola al tavolo del bar, con un bicchiere di vino, da sola. Senza libri, senza un uomo, senza amici, senza armature, senza finzioni.

Carrie Bradshaw

9) Salpare le ancore (5×01)

Sex and the City

Molto spesso è stato scritto che New York sia la quinta protagonista della serie. Mai come in questo episodio Carrie e le ragazze celebrano la città durante la loro festa preferita: la “settimana della Marina” quando Manhattan viene invasa dai marinai della Marina Americana. Mentre Miranda si sta abituando al nuovo ruolo di mamma e Samantha non riesce a perdonare Richard per il suo tradimento, Charlotte dice a Carrie che statisticamente in una vita è possibile avere solo 2 grandi amori. Dopo le esperienze con Big e Aidan, Carrie si chiede se lei abbia veramente chiuso con le relazioni. Ma alla fine, forse, il suo unico e più grande amore, rimane proprio New York.

9) Gli uomini sono tutti strani? (2×03) 

sex and the city

Sembra che a New York non sia rimasto un uomo normale. L’episodio ci regala una serie di appuntamenti divertenti per tutte le ragazze di Sex and the City. Samantha esce con un uomo a cui piace il sadomaso e Charlotte inizia a uscire con una leggenda di Manhattan. Carrie invece collezione una serie di fenomeni da circo: l’uomo senz’anima, quello con 2 facce e infine il cleptomane. Uno degli episodi più divertenti!

Se un uomo ha più di 30 anni ed è single ha qualcosa che non va. È darwiniano: la natura li elimina affinché non propaghino la specie.

Miranda Hobbes

7) Ex, la terza dimensione (2×18)

sex and the city

Nell’ultimo episodio della seconda stagione Carrie dice definitivamente addio a Mr Big, ormai ufficialmente fidanzato con la statuaria modella Natasha. La giornalista si interroga sul perché abbia scelto l’altra e non lei. Allora Miranda tira in ballo i pezzi da 90 e cita il film Come eravamo con Barbra Streisand (Katie) e Robert Redford (Hubbel), in cui quest’ultimo lascia l’irrequieta Katie per un’altra donna più docile e mansueta. Di fronte al Plaza, Carrie saluta Mr Big usando le stelle parole di Katie:

La tua ragazza è adorabile, Hubble”.

Carrie Bradshaw

6) Vogue, sesso e premaman (4×17)

Sex and the City

Non potevamo dimenticare l’episodio in cui Carrie entra nel gotha della moda: Vogue. Per l’occasione sfoggia un nuovo taglio di capelli e un gessato di Vivienne Westwood che entrerà nella storia. Tuttavia non bastano a farle approvare l’articolo che ha scritto dalla sua nuova editor: a parte una buona ironia, deve imparare a scrivere solo di scarpe e borse, non di uomini! Ora è a Vogue…

5) Diritto alle scarpe (6×09)

sex and the city

È così difficile stare dentro le scarpe di una donna sola. Per questo ne servono di veramente speciali. Per camminare un po’ più allegramente. 

Carrie Bradshaw

Durante una festa di compleanno di un’amica sposata con figli, qualcuno ruba le scarpe di Carrie. La giornalista invece di dimenticare, decide di chiedere un risarcimento all’organizzatrice della festa, che però la fa sentire come una spendacciona affetta da shopping compulsivo, incapace di dare il giusto valore alle cose e a capire quali siano veramente importanti. L’evento diventa il punto di partenza per riflettere con le altre sullo status di single o di coppia.

4) Autoerotismo (1×09)

Sex and the City

Questo è uno degli episodi storici di Sex and the City. Mentre Samantha esce con un nuovo uomo, il “tartarugo”, dall’alito pestilenziale, Charlotte in assenza di partner viene invece convinta dalle altre a comprare un vibratore, il “coniglio“: così chiamato per la forma che ricorda quella dell’animale. Anche se all’inizio è contraria, finisce per diventare dipendente dal suo nuovo “amico”. Dopo la messa in onda della puntata, il vibratore Rabbit diventò il prodotto più venduto nei sexy shop online di tutto il mondo.

3) Le regole del lasciarsi (2×01)

sex and the city

Quando hai appena rotto con qualcuno certe strade, certi luoghi, perfino certe ore del giorno sono da evitare. La città diventa un campo di battaglia deserto, pieno zeppo di mine emotive, devi stare molto attenta a dove metti i piedi, se non vuoi finire a pezzi.

Carrie Bradshaw

L’episodio contiene un vero e proprio vademecum su come sopravvivere a una rottura sentimentale. Carrie si è appena lasciata con Mr. Big e cerca di ripartire, così esce con un giocatore di baseball. Ma è dura anche per lei non riaprire vecchi “ex-files“.

2) Un’americana a Parigi 1a & 2a parte (6×19 e 6×20)

sex and the city

A Parigi, nella città più romantica al mondo, con i migliori vestiti ma con il peggiore dei russi – Alexandr Petrovsky – per Carrie arriva il momento che tutte abbiamo aspettato per 6 stagioni: Big capisce che lei è la donna della sua vita e vola in Europa a riprendersela. Ciao ciao Petrovsky.

1) Il post-it si attacca sempre due volte (6×07)

sex and the city

Carrie viene scaricata da Berger non di persona, non con una telefonata e neanche con lunga lettera strappalacrime, ma con… un post-it. Come se non bastasse, incontra gli amici di lui a una festa dove le cose le sfuggono di mano e finisce per insultarli. Quando pensa che le cose non possano andare peggio, ecco che uscita dal locale viene beccata dalla polizia mentre fuma uno spinello con Samantha. Ma sarà proprio il famigerato post-it a salvarla darla prigione, visto che il poliziotto mosso da compassione per la brutta giornata della neo single la lascerà andare.

LEGGI ANCHE – 5 cose che vorremmo assolutamente vedere nel revival di Sex and the City

Scritto da Giulia Olivi

Marchigiana, con la passione per la scrittura e le serie televisive a cui si dedica da quando ha imparato a tenere un telecomando in mano. Ha una laurea in Comunicazione e nessun libro o matrimonio all'attivo. Ma c'è sempre tempo.

Siamo fatti così

#VenerdìVintage – 10 grandi lezioni di vita che abbiamo imparato grazie a Siamo Fatti Così

How I Met Your Mother

Forse non è la fine – La prima puntata dopo l’ultima puntata di How I Met Your Mother