Vai al contenuto
Home » SERIE TV » I 15 personaggi delle Serie Tv a cui avremmo salvato la vita » Pagina 5

I 15 personaggi delle Serie Tv a cui avremmo salvato la vita

5) Jen Lindley (Dawson’s Creek)

dawsonscreek_jen

Anche la Serie Tv che ha cresciuto parte dei giovani d’oggi ci “regala” una delle morti più strazianti: Dawson’s Creek. Stiamo parlando di Jen, ragazza trasgressiva e all’apparenza superficiale dalla mentalità cittadina in quanto viene da New York. Giunta a Cape Side si inserisce nel gruppo di Dawson, Joey e Pacey, portando un po’ del suo essere “ribelle” nelle loro vite, iniziando ovviamente ad attirare le attenzioni dei ragazzi, in particolar modo di Dawson che nel corso della prima stagione farà di tutto per iniziare una relazione con lei. Poi impareremo a conoscere i motivi e il particolare carattere della ragazza, del suo rapporto col migliore amico Jack e del complicato rapporto che ha con la famiglia, soprattutto con i genitori che l’hanno spedita a Cape Side a vivere con la nonna.

Jen è una ragazza atea, tormentata ma con un grandissimo lato umano che la porta ad essere un’amica impeccabile per ognuno della compagnia. Nel proseguire dello show, la vedremo ammorbidirsi, affrontare vari problemi che la porteranno subito ad essere uno dei personaggi più amati e difficili da dimenticare. Insomma, da ragazza rovinata dalle droghe, Jen si scopre essere la più sensibile del gruppo, la punta di diamante dello show che si è concluso nel modo più atroce possibile. Jen infatti muore per una malattia al cuore (che ha sempre avuto, fin da bambina) nell’ultima puntata dell’ultima stagione, spezzando il cuore a tutti gli amanti della serie e lasciando un vuoto incolmabile. Tra sogni infranti, amori distrutti e vite difficili, Jen ha sicuramente arricchito la serie con la sua semplicità e la sua immensa simpatia, diventando il personaggio più amato da tutti i fan.

Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15