in

5 Serie Tv che avrebbero potuto avere un titolo migliore

serie tv
#
#

Il titolo è un elemento molto importante per una Serie Tv (leggi qui 10 titoli delle Serie Tv che in italiano vi faranno rabbrividire) dato che è un vero e proprio biglietto da visita: spesso è proprio un titolo interessante a spingerci a guardare il pilot di una nuova Serie Tv.

#
#

Per questo è un vero peccato quando un titolo poco interessante finisce per danneggiare una Serie Tv. Può capitare infatti a volte che un titolo non rispecchi affatto l’argomento su cui si basa lo show, che sia poco originale o addirittura brutto e in quel caso questo potrebbe provocare bassi ascolti alla Serie Tv.

Oggi vogliamo parlarvi di 5 Serie Tv che, a nostro parere, avrebbero potuto avere un titolo migliore.

1) Scrotal Recall

#
#

Chi potrebbe mai decidere di guardare una Serie Tv chiamata “Scrotal Recall”? Ma soprattutto chi potrebbe mai decidere di dare questo nome a uno show televisivo? Il creatore della Serie dal titolo piuttosto singolare si è giustificato dicendo che questo doveva essere un simpatico gioco di parole che alludesse alle malattie sessualmente trasmissibili e quindi all’argomento principale di “Scrotal Recall”. La Serie Tv ha infatti come protagonista Dylan Witter che dopo che gli viene diagnosticata la clamidia, è costretto a contattare tutte le sue ex-ragazze per informarle della malattia. Questo diventa quindi anche un modo per ripercorrere e ricordare le sue passate relazioni. Dopo che la Serie Tv è stata rinnovata per una seconda stagione, i produttori hanno deciso per fortuna di cambiare il nome della Serie in “Lovesick”, un titolo meno originale, ma che almeno è anche meno cacofonico e allusivo!

Scritto da Marilisa Di Maio

Classe 95, laureata in "Lettere Classiche". Adoro le serie comedy e i dramma che ti strappano il cuore, senza alcuna via di mezzo. Il mio sogno sarebbe quello di avere la motivazione e l'ottimismo di Leslie Knope, ma mi sveglio ogni mattina con la stessa voglia di vivere di April Ludgate...

red gerard

Un atleta olimpico, Red Gerard, ha prima passato la notte a guardare Netflix e poi è andato a vincere la medaglia d’oro

American Horror Story

La Murder House di American Horror Story al centro di una causa legale