in

5 prime stagioni delle Serie Tv che abbiamo amato così tanto da dimenticarci della seconda

5) SLEEPY HOLLOW 

serie tv

Bei tempi quelli in cui un uomo alto e affascinante si ritrovava catapultato nel futuro. Ichabod Crane, morto in combattimento, si risveglia 250 anni dopo rispetto ai suoi tempi e ritrova la sua cittadina natale completamente cambiata. Insieme al tenente Abigail Mills, l’uomo deve riuscire nell’impresa che non ha portato a termine nel passato: uccidere il Cavaliere Senza Testa. Il moderno adattamento del famoso racconto di Washington Irving aveva conquistato tutti. Merito non solo del fascinoso e carismatico protagonista, ma anche di una storia avvincente.

Dalla seconda stagione in poi, però, la serie tv ha perso vigore. Puntando troppo sul colpo di scena, Sleepy Hollow non è riuscita a proteggere quello che in principio l’aveva resa una serie tv nuova e fresca.

Leggi anche: Serie Tv – 10 personaggi che ci fanno venire ansia solo a guardarli

Written by Serena Faro

Ho attraversato gli oceani del tempo a bordo del TARDIS, ho viaggiato in macchina con Sam e Dean a caccia di mostri, sono arrivata tardi ad un matrimonio a Westeros (meno male) così mi sono diretta a Storybrooke per poi salpare con il capitano Flint. Ho visitato la Londra dei "penny dreadfuls" e la New York dei "mad men". Mi sono ritrovata su un'isola un po' particolare, in attesa di una nuova avventura.

My Mad Fat Diary

L’innovazione di My Mad Fat Diary

Shameless 9×07 – L’essenza dei Gallagher